‘Amici’ non è sempre stato condotto da Maria De Filippi: forse non tutti lo sanno

Sapete che prima di Maria De Filippi c’era un’altra conduttrice al timone di Amici, la storica trasmissione di Mediaset?

amici maria de filippi
Amici, chi lo conduceva prima di Maria De Filippi

Quando si parla di ‘Amici’, il programma televisivo, non si può non pensare a tutti i talenti che ne sono usciti: da Alessandra Amoroso ad Emma Marrone, passando per Alberto Urso e Gaia Gozzi. Insomma, potremmo menzionarne tantissimi. Ma se c’è un nome che proprio non si può non associare ad Amici è quello di Maria De Filippi, la conduttrice. Regina di Canale 5, non senza concorrenza, che porta la corona con uno stile da far invidia. Tre i programmi che conduce al momento sulle reti Mediaset: Uomini e Donne, C’è posta per te e, come detto, Amici. Ma forse non tutti conoscono questo retroscena sulla trasmissione che sembra essere stata cucita addosso a Maria De Filippi.

Chi era la presentatrice di ‘Amici’ prima di Maria De Filippi?

Sì, Amici ha avuto un’altra presentatrice prima di Maria De Filippi ed era Lella Costa. Va specificato, innanzitutto, che il programma non nasce come un talent ma come un talk show. Su Wikipedia è specificato precisamente. Inoltre, la stessa Lella Costa spiega il format dell’epoca in un’intervista rilasciata a Tv Talk: “Era un programma ideato da Maria, che mi aveva inopinatamente scelta come presentatrice della prima edizione, ma era tutt’altra cosa. Era un talk sull’amicizia che durante la mia conduzione si era focalizzato sul rapporto tra i ragazzi”.

  • Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Quella prima edizione andò in onda precisamente l’11 gennaio e durò fino al 27 giugno 1992. Poi, Lella Costa scoprì di essere incinta della sua seconda figlia: splendida notizia che però la ‘allontanava’ dalla trasmissione. Maria De Filippi, che allora era un’autrice del programma, le spiegava al telefono – stando a quanto viene riportato nell’intervista sopracitata – che non trovava nessuna sostituta ideale. Così, alla fine, passò lei a condurre il programma. Tutto il resto è storia. Nel 1993 portò ideò anche quella che sarebbe stata la versione serale intitolata Amici di sera. Di lì in poi una scalata di successi che sembra non conoscere fine. Per lei e per i ragazzi che realizzano i propri sogni grazie al sostegno dei prof della trasmissione.