Russell Crowe colpito da un grave lutto: è morto il padre

L’attore Russell Crowe ha annunciato sui social di essere stato colpito da un grave lutto: è morto il padre, aveva 85 anni

russell crowe padre
Russell Crowe, è morto il padre: aveva 85 anni (Fonte: Instagram)

Grave lutto per Russell Crowe: è morto il padre John Alexander. L’uomo aveva 85 anni. L’attore l’ha annunciato con un messaggio molto triste su Twitter: “Il mio caro, carissimo vecchio, il mio splendido papà, il più gentile tra gli uomini è morto“. Il protagonista de Il gladiatore ha voluto condividere la notizia sui social affinché tutte le persone legate al papà fossero a conoscenza della sua scomparsa.

Russell Crowe, morto il padre: la carriera da attore iniziata grazie a lui

L’attore Russell Crowe è stato colpito da un gravissimo lutto: il padre John Alexander è morto all’età di 85 anni. La carriera di attore è iniziata proprio grazie a lui. L’uomo, infatti, decise di trasferirsi dalla Nuova Zelanda all’Australia per lavorare come ristoratore sui set cinematografici. Tale scelta ha influito ovviamente sul percorso del figlio, che sin da piccolo ha respirato l’atmosfera del cinema.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Russell Crowe (@russellcrowe)

Russell Crowe è noto soprattutto per avere interpretato il ruolo del generale Massimo Decimo Meridio ne Il gladiatore di Ridley Scott. Grazie a tale ruolo si è aggiudicato il Premio Oscar come miglior attore protagonista nel 2001. Ha interpretato inoltre il matematico John Nash in A Beautiful Mind di Ron Howard, grazie al quale ha ottenuto un BAFTA, un Golden Globe e la sua terza candidatura all’Oscar, e il pugile James J. Braddock in Cinderella Man – Una ragione per lottare. Tra gli altri ruoli più noti ricordiamo anche il dottor Jeffrey Wigand in Insider – Dietro la verità, Robin Hood nell’omonimo film del 2010 e l’ispettore Javert in Les Misérables. Nel 2020 si è aggiudicato per la seconda volta il Golden Globe per la sua interpretazione di Roger Ailes nella miniserie The Loudest Voice. È stato iscritto fra le celebrità della Hollywood Walk of Fame: la sua stella ha il numero 2404.