Cesara Buonamici, paura in strada: cos’è successo

Grossa paura in strada per Cesara Buonamici: di seguito vi spieghiamo cos’è successo alla conduttrice del TG5

cesara buonamici paura
Cesara Buonamici, paura in strada: cos’è successo (Fonte: Getty Images)

Cesara Buonamici è una delle giornaliste più famose in Italia. È nata a Fiesole, in provincia di Firenze, il 2 gennaio 1957. In attività dagli anni settanta, ha esordito curando diverse rubriche giornalistiche per le reti Fininvest, divenendo poi uno dei volti simbolo del TG5, per il quale lavora fin dal lancio avvenuto nel 1992. È nipote del nobile fiorentino Cesare Buonamici. È sposata con Joshua Kalman, medico israeliano. I due stanno insieme da circa vent’anni. La coppia però non ha figli.

Paura in strada per Cesara Buonamici: cos’è successo

La giornalista del TG5 Cesara Buonamici è stata protagonista – suo malgrado – di una bruttissima disavventura in strada. La donna, insieme al marito, ha vissuto un giorno veramente da incubo a Firenze. I fatti sono avvenuti nel capoluogo toscano sabato sera, intorno all’ora di cena. La coppia era in auto nella zona di Pozzolatico, a Firenze, quando è stata fermata in strada da un paio di persone con il volto travisato. I malviventi, però, erano disarmati. I rapinatori hanno preso i due orologi di valore della coppia e poi sono fuggiti. Fortunatamente, la giornalista di TG5 e il marito sono rimasti illesi. Subito dopo l’episodio incresciuto hanno avvisato la polizia. Sulla rapina sta indagando tuttora la squadra mobile della questura fiorentina.

Un grosso spavento per Cesara Buonamici e il marito Joshua Kalman. Oltre alla perdita dal grosso valore, sia economico che affettivo, la coppia ha vissuto momenti veramente da incubo in strada a Firenze. Si spera che la polizia possa fare luce sull’origine dei malviventi. Le indagini vanno avanti dopo la segnalazione della giornalista del TG5. A Cesara va tutta la nostra vicinanza per questo episodio così brutto.