Addio a Mediaset dopo più di 30 anni: ormai è ufficiale

Dopo più di 30 anni dice ‘addio’ a Mediaset: il celebre conduttore, con un lungo messaggio, ha dato l’annuncio. Ecco cosa è successo.

mediaset 30 anni
Dopo oltre 30 anni ha detto addio a Mediaset: il celebre conduttore cambia i suoi piani lavorativi, ecco cosa è successo

Un addio a Mediaset dopo più di 30 anni ha lasciato il mondo del calcio senza parole. Parliamo di Maurizio Pistocchi, il celebre giornalista sportivo che dopo tanti anni in tv ha deciso di dare una svolta alla sua vita. Lo scorso 14 aprile ha dato l’annuncio ufficiale, attraverso i suoi canali social. Pistocchi ha fatto la storia del calcio raccontato in tv: spesso, nel corso della sua carriera, è stato vittima di pressioni da parte della dirigenza della Juventus. Ecco le parole del giornalista sportivo.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Addio a Mediaset dopo più di 30 anni: ormai è ufficiale

A fine giugno scade il contratto con Mediaset ed allora Maurizio Pistocchi partirà con nuovi progetti. Il celebre giornalista sportivo con un annuncio sui social, lo scorso aprile, annunciava il suo addio alle reti Mediaset. “Il 30/6, dopo 35 anni, finirà la mia storia lavorativa in Mediaset e,dal 1/7,sarò libero di iniziare nuove sfide. Oppure di dormire. Grazie ancora” ha scritto il giornalista su Twitter.

Leggi anche Il conduttore torna a Mediaset ma non dimentica: ‘Bullismo dai colleghi’

Il ritiro dalle scene è dovuto, si pensa, anche ad un ostracismo nei suoi confronti: il giornalista è stato vittima di alcune pressioni da parte della dirigenza bianconera. Al Corriere, in una lunga intervista, ha raccontato: “Nel 2013 Brachino disse a me e a Paolo Ziliani che Andrea Agnelli gli aveva chiesto di toglierlo dai programmi: non so se fosse una boutade, ma l’anno dopo, una mail della segreteria il 13 agosto mi comunicò che non avrei più partecipato ai programmi sulla Champions”.

Maurizio Pistocchi ora è pronto ad aprire una nuova porta della sua carriera: cosa gli riserva il futuro? Per ora sicuramente un po’ di meritato relax, nelle vacanze estive! Poi, senza dubbi, scopriremo come deciderà di proseguire la sua carriera da giornalista.