Vite al Limite, il tragico lutto che ha segnato Aaron: pesava 325 kg, trasformazione sconvolgente

Vite al Limite, la tragica storia di Aaron e il lutto che l’ha fortemente segnato: pesava 325 kg, la sua trasformazione è sconvolgente.

Vite al Limite Aaron
La storia di Aaron a Vite al Limite: eccolo oggi. Fonte Foto: Youtube

Avete mai seguito una puntata di Vite al Limite? Andato in onda per la prima volta nel 2013, il programma di Real Time ha saputo intrattenere milioni e milioni di telespettatori sin dalla sua prima puntata. Concentrata sulle vicende di persone con gravissime problematiche legate al loro perso, la trasmissione consente loro una vera e propria rinascita. Non soltanto, quindi, ciascun paziente ha la possibilità di seguire una dieta e un percorso studiato ad hoc per loro, ma anche di potersi sottoporre ad un intervento di chirurgia bariatrica. Quanti ne abbiamo conosciuti in queste nove stagioni? Decisamente tantissimi! Tra questi, però, non possiamo fare a meno di ricordare lui: Aaron Washer.

Leggi anche –> A Vite al Limite Megan è arrivata con un peso di 270 kg: drammatica decisione, cos’è successo

Così come tantissimi altri suoi colleghi, anche Aaron ha alle spalle una storia piuttosto drammatica. Protagonista indiscusso della settima stagione, il giovanissimo trentenne è entrato a far parte del programma ‘Vite al Limite’ con un passato piuttosto drammatico. E con un lutto che, purtroppo, non soltanto l’ha fortemente condizionato e segnato, ma l’ha reso anche proprio come è apparso nel corso del programma. Com’è diventato dopo il programma? Eccolo: è sconvolgente!

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Aaron di Vite al Limite, com’è oggi? Da 325 kg a…: trasformazione sconvolgente

Aaron Washer, come dicevamo precedentemente, è stato uno dei pazienti del dottor Nowzaradan nel corso della settima stagione di Vite al Limite. Entrato a far parte del programma con un peso iniziale di 325 kg, il giovanissimo trentenne ha raccontato di avere alle spalle una storia piuttosto drammatica. Dopo la tragica morte di sua madre, infatti, il buon Washer ha scelto volontariamente di non uscire più di casa. E di affogare tutti i suoi dispiaceri nel cibo. Da qui, da come si può chiaramente comprendere, un’unica conseguenza: l’obesità!

Leggi anche –> Vite al Limite, Steven pesava 370 kg: la sua trasformazione vi lascerà senza parole

Il percorso di Aaron è stato davvero incredibile. Come lo è stata, tra l’altro, anche la sua trasformazione. Dopo l’intervento, da quanto si legge dal web, sembrerebbe che il giovane Washer sia arrivato a pesare ben 182 kg. Ed ancora oggi, come ci mostra il suo profilo Facebook, sembrerebbe che stia continuano a mantenere un regime alimentare sano e regolare. Eccolo qui:

Vite al Limite Aaron
Fonte Foto: Facebook

Davvero impressionante, vero?