L’auto che guida Gerry Scotti costa quanto un appartamento ma è stupenda

L’auto guidata da Gerry Scotti sembra essere davvero molto costosa, quasi quanto un appartamento! Però è meravigliosa, lo hanno notato tutti

Gerry Scotti è senza alcun dubbio uno dei conduttori televisivi più amati dal pubblico italiano. Le sue trasmissioni hanno sempre avuto un grande successo ed è per questo che continua ad presenziare spesso nel piccolo schermo, ovviamente sulle reti Mediaset, azienda per la quale lavora ormai da diversi decenni. Il presentatore pavese ha anche delle passioni, come ad esempio quella della radio.

Gerry Scotti
Gerry Scotti (credit: Instagram) – Sologossip

Non tutti sanno, infatti, che Gerry ha iniziato la sua carriera proprio lavorando nelle radio private, per poi arrivare in televisione. Negli anni ’80 ha lavorato a Radio Deejay per diversi anni, conoscendo e collaborando con moltissimi personaggi che hanno avuto successo nel mondo dello spettacolo, Fiorello e Amadeus su tutti. Anche Gerry Scotti deve il suo successo alle geniali intuizioni di Claudio Cecchetto.

In quel periodo, nella radio milanese sono transitati tanti protagonisti che avrebbero fatto parlare di sé negli anni successivi. Ma c’è un’altra grande passione che riguarda Scotti: le automobili. Ultimamente è stato visto alla guida di un modello meraviglioso, molto facile da notare. Di quale auto si tratta e perché tutti gliela invidiano? Tra poco avrai la possibilità di scoprirlo insieme a noi.

Ecco l’auto che Gerry Scotti guida

Gerry Scotti è evidentemente un uomo che sa come godersi la vita, lo dimostra anche l’auto che ha scelto di guidare. Secondo alcune stime, questo modello dovrebbe costare più o meno quanto un appartamento da cento metri quadri. Niente male per un veicolo con quattro ruote! Virginio Scotti – questo il vero nome del presentatore nato nel 1956 a Camporinaldo, in provincia di Pavia – ha dei gusti particolarmente raffinati.

L’auto in questione è una meravigliosa Porsche Carrera, una delle più lussuose ed eleganti sul mercato. È stato proprio il conduttore televisivo a confermare la sua passione per le quattro ruote, dichiarando al ‘Corriere della sera’ alcuni anni fa di cambiare auto ogni tre anni, restando fedele al modello. Non è la prima Carrera che acquista, quindi, e probabilmente non sarà l’ultima. Se le sue parole sono vere, potrebbe essere almeno il decimo modello di Carrera che acquista nella sua vita. Probabilmente non è un record ma è di sicuro una grande soddisfazione.

Porsche Carrera
Porsche Carrera (credit: Canva) Sologossip

Il prezzo? Circa 120 mila euro, più o meno quanto un appartamento di media grandezza in provincia di Milano. Porsche è un marchio tedesco, fondato a Stoccarda nel lontano 1931. Dopo gli anni del nazismo, i modelli di questo marchio hanno iniziato a spopolare tra la borghesia tedesca, fino ad arrivare ad oggi. In questi anni Porsche ha partecipato a diverse competizioni motoristiche, con ottimi risultati. Le sue auto sono sinonimo di eleganza e hanno dei prezzi non accessibili a tutti.