Valentina Persia, il lutto tremendo: “Un dolore che non si supera”

Valentina Persia ha fatto commuovere tutti a Verissimo. La cabarettista e comica romana ha parlato di un lutto dolorosissimo.

Valentina Persia ha partecipato alla trasmissione Verissimo, ospite nel salotto di Silvia Toffanin. La padrona di casa è riuscita a far aprire la comica romana, che ha ricordato alcuni passaggi piuttosto commoventi della sua vita. Il programma va in onda ogni sabato e domenica sulle reti Mediaset, precisamente su Canale Cinque. L’ex concorrente di Tale e Quale Show ha raccontato diversi aneddoti legati alla sua vita.

Valentina Persia
Valentina Persia, ospite a Verissimo (credits: Instagram) – Sologossip

Valentina Persia, nata a Roma il 1° ottobre del 1971, ha debuttato ad appena 23 anni nello show televisivo La sai l’ultima?, dove si è messa in mostra raccontando le sue barzelletti migliori. Aiutata da una mimica facciale unica, la Persia ha iniziato immediatamente a lavorare nel mondo dello spettacolo, partecipando per diversi anni al programma di barzellette, per poi iniziare a lavorare anche per la Rai.

Ha preso parte anche a quattro film e ad alcune fiction televisive. Negli ultimi anni ha lavorato anche a teatro. Nell’ultimo appuntamento di Verissimo, la Persia ha rivelato tante cose che il pubblico non conosceva, anche perché non ha mai concesso molte interviste negli ultimi anni. Il ricordo del compagno scomparso ha commosso tutti, ecco cosa ha detto a Silvia Toffanin nel corso dell’ultimo weekend.

Valentina Persia e il commovente ricordo del compagno scomparso

Valentina Persia ha raccontato alcuni passaggi della sua vita privata e della sua carriera a Silvia Toffanin, nel corso del programma televisivo Verissimo, in onda su Canale Cinque. La comica nata nella capitale 51 anni fa ha parlato di Salvo, il suo compagno morto dopo quattro anni dall’inizio della loro relazione d’amore. Aveva 42 anni e, nonostante i pochi anni insieme, le ha lasciato un segno indelebile.

Valentina Persia
Valentina Persia (credits: Instagram) – Sologossip

“Ho vissuto un momento doloroso della mia vita, grazie a lui ho capito cosa vuol dire amare”, ha detto Valentina Persia, che ha anche dichiarato di voler ricordare il suo compagno con il sorriso sulle labbra: “Se continuo a sorridere lo devo a lui”. Salvo aveva una miocardite congenita ed ha avuto quattro infarti durante la loro frequentazione. Valentina ha rivelato alla Toffanin di aspettarsi che sarebbe morto presto.

La comica romana, madre di Carlotta e Lorenzo, ha commosso tutti con le sue parole: “Non si supera, rimane amore per sempre. Spero sia orgoglioso di me, come credo che la tua mamma lo sarà sempre di te”, riferendosi alla madre di Silvia Toffanin, scomparsa da poco. Dopo questa frase, la conduttrice veneta si è commossa. Infine un pensiero per i suoi due figli: “Sono una mamma sola, ho voluto, desiderato e lottato per esserlo”.