Parla l’ex marito di Noemi Bocchi: “Mi chiese di andarmene dopo la morte di mia madre”

Parla l’ex marito di Noemi Bocchi, la nuova fidanzata di Francesco Totti, da mesi presente sulle pagine di tutti i giornali di gossip a causa della sua relazione sentimentale con l’ex capitano della Roma

Fino a qualche mese fa, il nome di Noemi Bocchi era completamente sconosciuto alla maggior parte degli italiani. Oggi la conoscono tutti e, anche chi non ricorda il suo nome, sa bene perché è diventata famosa. È la nuova fidanzata di Francesco Totti, l’ex capitano della Roma, da diverso tempo finito nel mirino dei paparazzi a causa della separazione tormentata con Ilary Blasi.

Noemi Bocchi marito
Noemi Bocchi in costume da bagno (credits: Instagram) – Sologossip

Francesco e Ilary stavano insieme da più di vent’anni, poi il Pupone ha iniziato a frequentare Noemi e la loro storia è definitivamente naufragata, anche se già da un anno si sentivano voci su una presunta separazione. Nonostante un video nel quale Francesco provasse a difendere il suo matrimonio, Ilary Blasi ha preso un’altra strada. I motivi ufficiali della fine del loro matrimonio non si conoscono e restano giustamente privati, anche se la presenza di una nuova donna nella vita del Capitano lascia intendere che Noemi Bocchi potrebbe aver accelerato la separazione.

Noemi è più giovane di diversi anni rispetto a Totti. Nata a Roma nel 1988, è laureata in Economia Bancaria e Aziendale all’Università Lumsa della capitale. Nel 2011 si è sposata con l’imprenditore romano Mario Caucci, con il quale oggi non ci sono più rapporti. Proprio Caucci è intervenuto alla trasmissione Non è l’Arena, in onda su La7 e condotta da Massimo Giletti. Al giornalista piemontese ha raccontato diversi aneddoti del suo matrimonio con la nuova fiamma di Francesco Totti. Ecco cosa ha detto.

L’ex marito di Noemi Bocchi: “È stata la pagina più nera della mia vita”

Mauro Caucci, imprenditore romano ed ex marito di Noemi Bocchi, ha parlato ai microfoni di Non è l’Arena, trasmissione televisiva in onda la domenica in prima serata su La7, condotta dal giornalista torinese Massimo Giletti. L’imprenditore ha raccontato la sua vita con l’attuale fidanzata di Francesco Totti, definendola la pagina più nera della sua vita.

Caucci è entrato nel merito della decisione del campione del mondo del 2006: “Totti ha fatto un solo errore, sfasciare la famiglia. Rimanere è la cosa più difficile ma fa la differenza”. L’ospite di Giletti ha ricordato alcuni episodi spiacevoli legati al suo matrimonio, sottolineando che la sua relazione con la giovane donna è naufragata molto prima del suo primo incontro con Francesco Totti, che sarebbe avvenuto nel novembre del 2021.

“La nostra storia è finita il 2 ottobre del 2017, quando è venuta a mancare mia madre. Un mese e qualche giorno dopo mia moglie mi ha chiesto una pausa di riflessione”, ha detto Caucci, evidentemente scosso a causa del ricordo di sua madre, che ha definito “il faro della sua vita”. Una storia d’amore terminata almeno quattro anni prima dell’incontro con l’ex campione d’Italia, dunque, anche se il ricordo è ancora molto forte, come dimostrano le parole che ha pronunciato qualche sera fa a La7.