Caso meningite
Mano nella mano

Altro preoccupante caso di meningite in Italia: una bambina di quinta elementare è stata appena ricoverata ed è in gravi condizioni

Un caso di meningite nel comune di Giussano: la bambina è stata ricoverata domenica al Buzzi di Milano a causa di una sospetta meningite. La bambina è in condizioni gravi. Frequenta appena la quinta elementare. C’è grande apprensione intorno a lei. La sua scuola è la Carlo Porta di via Alessandria. La piccola ha avvertito un malore nella giornata di domenica 21 ottobre ed è stata ricoverata d’urgenza. Le sue condizioni non sono rassicuranti.

LEGGI ANCHE —> Allarme meningite,turista 18enne ricoverata in Italia: ecco dove!

Leggi anche –> Sigarette elettroniche, la notizia shock: provocano infiammazione ai polmoni

Non è ancora stato accertato

Attenzione: si parla di sospetta meningite. Anche se, immaginiamo, ci sia già molta apprensione tra i lettori per quello che è stato divulgato, bisogna far chiarezza. I medici non hanno ancora dato per certo che si tratti di meningite. Per ora, c’è solo un forte sospetto. Il sindaco di Giussano, Matteo Riva, intanto, ha annunciato un incontro informativo aperto a tutti: “Alle ore 14:30, presso l’Aula Magna della scuola Gabrio Piola, in Via Massimo d’Azeglio n. 41, i medici competenti dell’ATS terranno un incontro informativo per i genitori della scuola Carlo Porta”. Siamo sicuri che il Comune riuscirà a prendere in tempo tutte le contromisure per tenere al sicuro gli altri abitanti che, adesso, staranno vivendo ore di altissima preoccupazione per il contagio. Intanto, però, ci stringiamo intorno ai familiari della piccola ricoverata in ospedale. Purtroppo, medici e scienziati non hanno ancora trovato un rimedio efficace per far scomparire definitivamente questo tipo di patologie che spesso possono compromettere la vita delle persone. E, quando ci sono i bambini di mezzo, è tutto più drammatico.

Anche SoloGossip è sbarcato tra le news di Google, Seguici da QUI con un CLICK!