Barbara D’Urso e Paolo Bonolis durante la prima puntata di “Scherzi a parte”

“Scherzi a parte”: la prima vittima è Barbara D’urso, complice suo figlio Emanuele

Barbara D’Urso è vittima di uno scherzo davvero crudele, complice d’eccezione suo figlio Emanuele. Ieri, dunque, è iniziata la nuova edizione di “Scherzi a parte”, lo show di canale 5 condotto da Paolo Bonolis. La prima ospite del programma è stata proprio lei: la regina di Cologno Monzese, Barbara D’urso. Vi anticipiamo che è stato davvero uno scherzo crudele. Poiché è stata informata dell’accaduto mentre lei era in diretta a “Domenica Live”. Insomma, mancava davvero poco a farle venire un colpo. Ma cos’è successo esattamente? Ve lo spieghiamo subito.

Per ulteriori informazioni su Barbara D’Urso –> CLICCA QUI

Leggi anche –> Scherzi a parte, Ciro Immobile: la sua reazione stupisce tutti

Leggi anche –> Barbara D’Urso nella bufera: quella frase non è piaciuta

Scherzi a parte, Barbara D’urso vittima di uno scherzo incredibile

Barbara D’Urso: lo scherzo è davvero crudele

La nota conduttrice televisiva Barbara D’Urso non si sarebbe mai aspettata di essere vittima di uno scherzo crudelissimo. Il figlio Emanuele, complice di “Scherzi a parte”, ha informato la madre di aver affittato la loro casa di campagna, a cui Barbara è fortemente legata, ad un fotografo. Quello che però è successo dopo non era assolutamente prevedibile. Il fotografo, infatti, ha organizzato una festa pazzesca procurando una serie di danni alle pareti e agli oggetti preziosi della conduttrice. Insomma, a tutto. Quello che però ha fatto più ridere è il fatto che Emanuele avesse informato la madre durante l’ultima puntata di “Domenica Live”. Ad ogni blocco pubblicitario, la conduttrice si recava nel camerino dal figlio per apprendere nuovi particolari. La sua reazione è davvero incredibile ma divertente allo stesso tempo. Barbara è disperata, ammette anche di sentirsi male ed è visibilmente provata ogni volta che ritorna in onda. Fortunatamente per lei ma, soprattutto, per la sua salute, è solo uno scherzo.