Paolo Brosio gatto
Paolo Brosio, il gatto sanguina in diretta tv

Paolo Brosio, il suo gatto sanguina in diretta TV: attimi di panico a “Storie Italiane”. Un evento irripetibile, mai visto prima d’ora. Il gatto di Paolo Brosio ha cominciato a sanguinare in diretta a ‘Storie Italiane’, mentre era in corso un collegamento con Eleonora Daniele. Pare abbia avuto un’emorragia, anche se attualmente c’è ancora poca chiarezza su quanto possa essere accaduto. Già, perché proprio Brosio dopo aver chiamato il veterinario è riuscito a dire soltanto: “Sono sotto choc, non è mai successa una cosa simile”. Per questo possiamo pensare che anche lui stesso ne sappia poco.

Per sapere di più sull’accaduto CLICCA QUI.

Cos’è successo? Il gatto di Paolo Brosio sanguina

Il suo gatto non sta bene. Questo è assodato. All’improvviso, mentre Brosio parlava con Eleonora, si è vista la sua camicia macchiata di sangue. Un’immagine che ha fatto subito preoccupare la conduttrice. Il collegamento è saltato. Ma sullo schermo è rimasta comunque l’immagine di Paolo Brosio con i vestiti sporchi di sangue.

LEGGI ANCHE —> Paolo Brosio furioso: “Non mi toccate la Madonna di Medjugorje”

Eleonora Daniele ha voluto sincerarsi delle condizioni del gatto: “Chiamate il veterinario, poi fateci sapere. Tengo molto agli animali e vorrei essere sicura che stia bene”. Così, dopo poco, riprende il collegamento con Paolo che riesce soltanto a dire: “Sono sotto choc”. Beh, in effetti, si tratta di un episodio abbastanza particolare. Cose che non capitano tutti i giorni, per fortuna. Fortuna che Paolo lo aveva in braccio quando ha iniziato a perdere sangue, così almeno ha potuto accorgersene subito e chiamare soccorso tempestivamente. Dispiace molto per l’animale che purtroppo sta male. Comunque sia, siamo sicuri che è in buone mani perché il suo padroncino si è subito sincerato delle sue condizioni. “Ho detto di portarlo su, se ha un’emorragia non può rimanere da solo giù”: queste sono altre parole di Paolo che manifesta così tutto l’affetto per il suo animale domestico.