Abruzzo portafogli
Un senegalese ritrova in Abruzzo un portafogli pieno di soldi. Lo restituisce al proprietario e lui gli offre un lavoro

Abruzzo, trova un portafogli e lo restituisce: il proprietario gli offre un lavoro
Un gesto davvero encomiabile quello di un senegalese. Il ragazzo di 19 anni, infatti, aveva ritrovato, in un paesino dell’Abruzzo, un portafogli smarrito, con una discreta somma di denaro. A perdere l’oggetto in questione è un imprenditore edile del territorio abruzzese. Che, resosi conto di aver perso il portafogli, ha sperato sin dal primo momento che gli giungessero almeno i documenti. Poche ore dopo, invece, ha ricevuto una splendida notizia: il portafogli era stato ritrovato ed era in caserma ad attenderlo. Giunto, quindi, sul posto e riappropriatosi dell’oggetto, l’imprenditore ha ringraziato l’umile ragazzo, che lo aveva ritrovato, con un premio speciale.

Per ulteriori news di attualità –> CLICCA QUI

Leggi anche –> Roberto Savano attacca Luigi Di Maio: “Le sue sono lacrime di coccodrillo”

Leggi anche –> Dieta detox pancia piatta post feste: alimenti e consigli per dimagrire

Abruzzo, senegalese trova un portafogli smarrito e lo restituisce: il proprietario gli offre un lavoro

Non è da tutti compiere un gesto del genere, bisogna ammetterlo. Ritrovare un portafoglio con circa 470 euro, più tutti i documenti e spiccioli, e riconsegnarlo alle autorità è davvero un gesto sorprendente. Eppure, è proprio quello che accaduto in Abruzzo. Quando un senegalese di 19 anni, ospite del Residence Felicioni di Roseto, ha ritrovato per strada un portafoglio di un imprenditore di 41 anni del luogo. Immediata è stata la sua reazione. Infatti, il ragazzo ha subito portato l’oggetto in questione ai militari e, una volta rintracciato, lo ha consegnato al proprietario. L’imprenditore, quindi, per ringraziare il ragazzo per il gesto, non solo gli ha regalato metà della cifra presente nel portafogli. Ma gli ha anche offerto un posto di lavoro nella sua impresa edile.