Morgan, la confessione del dramma a Striscia la Notizia. Ecco cosa ha dichiarato il noto cantante ai microfoni di Valerio Staffelli. Parole davvero incredibili.

Morgan Striscia la Notizia
Morgan, la confessione del dramma a Striscia la Notizia

Ultimamente Morgan è stato al centro di numerose polemiche. Dopo il clamoroso attacco da parte di Jessica Mazzoli, attuale concorrente del Grande Fratello ed ex compagna, è il turno di Asia Argento. Negli studi di Live-Non è la D’Urso, l’attrice aveva confermato ciò che era stato detto da Jessica precedentemente. Morgan non rispetta i suoi doveri da padre. Scegliendo non solo di non vedere le sue figlie, ma anche di non mantenere le spese di alimentazione. Accuse a cui, ovviamente, il cantante aveva deciso di rispondere sempre negli studi di Barbara D’Urso. A quanto pare, adesso, è spuntata fuori la verità.

Per ulteriori news su Morgan, la sua vita privata, Asia Argento, Jessica Mazzoli ed, in generale, per restare sempre aggiornati ed informati in tempo reale su tutti i Vip del momento –> clicca qui

Morgan, la confessione del suo dramma a Striscia la Notizia: parole incredibili

Tra pochi giorni inizierà una nuova avventura per Morgan. Il cantante, insieme a Gue Pequeno, Elettra Lamborghini e Gigi D’Alessio, sarà tra i giurati di The Voice, il talent di Rai Due condotto da Simona Ventura. Prima di cimentarsi in questo nuovo ruolo, Marco Castoldi, questo è il suo vero nome, si confessa ai microfoni di Striscia la Notizia. Raggiunto da Valerio Staffelli per la consegna del tapiro d’oro, il cantante racconta a tutti il suo dramma. Il 30 aprile, quindi davvero tra pochi giorni, a Morgan verrà pignorata la casa. Dietro a tale atto giudiziario c’è un motivo davvero semplice: i debiti conseguenti al mancato pagamento degli alimenti per le sue due figli. “Non ho potuto più sostenere queste spese perché non mi avevano pagato. Ho scritto ad Asia e Jessica per spiegare il tutto. Ma loro hanno fatto il pignoramento della casa”, dichiara Morgan. Attualmente, il cantante non sa dove andare a vivere. Non ha una casa. Né nulla. Per questo conclude: “Non so dove andrò, immagino che la strada sia grande. Lo spazio c’è.” Insomma, della parole davvero forti ed incredibili.