Meteo prossime ore Italia si divide: nubifragi e caldo africano nei due estremi

Il Meteo delle prossime ore vede l’Italia divisa in due: pioggia e freddo da un lato, caldo e afa dall’altro. Vediamo nel dettaglio le previsioni regione per regione.

Meteo prossime ore
Il Meteo delle prossime ore vede l’ Italia divisa in due: ecco cosa accadrà

Nelle prossime ore l’Italia si dividerà in due dal punto di vista meteorologico: mentre da una parte ci saranno forti raffiche di vento, temporali intensi ed un abbassamento delle temperature, dall’altra ci sarà un picco estremo di caldo ed afa. Rispetto al weekend scorso, alcune parti dell’Italia saranno rinfrescate dalla pioggia, altre invece continueranno ad essere davvero bollenti. Vediamo nel dettaglio cosa aspettarci nelle prossime ore e quali saranno le città e le regioni più colpite dal caldo.

Meteo Italia si divide in due: nubifragi e caldo afoso nei due estremi

Il Meteo per le prossime ore divide l’Italia in due: al Nord l’anticiclone africano si allontana e fa spazio a correnti più fresche dal Nord Atlantico. Piemonte e Valle D’Aosta saranno colpite da forti temporali nelle prossime ore. Tra il pomeriggio e la sera di oggi, 12 agosto 2019, il Nord Italia sarà colpito da rovesci e temporali di forte intensità aggiunti a violente raffiche di vento. Oltre quelle già citate, anche Trentino Alto Adige, le Dolomiti, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria saranno le zone colpite dal mal tempo.

A differenza delle parti alte dell’Italia, il Centrosud ed il Sud saranno bollenti: sono attese punte di 38-40 gradi nelle aree interne e 32-33 gradi anche a 1000 m in Appennino. Sulle coste ci sarà qualche grado in meno ma l’afa sarà alle stelle. La Toscana sarà l’unica eccezione perchè sarà colpita da qualche nube e qualche pioggia sparsa. Nel dettaglio, Verona, Bologna, Firenze, Catania, Perugia, Roma e Foggia saranno le città che avranno le temperature massime.

Per restare aggiornato sul Meteo in Italia settimanale o mensile clicca qui