Mara Venier col compagno, perde le staffe: “Scusa ma devo mandarti a f…”

Mara Venier con il compagno in riva al mare, stavolta non ce l’ha fatta a trattenersi ed ha sbottato: “Scusa ma devo mandarti a f…”

Mara Venier compagno
Mara Venier col compagno

Mara Venier è stata vittima di uno spiacevole episodio negli ultimi giorni: un attacco social che le ha fatto perdere le staffe. Sì, perché fin quando si attacca un aspetto estetico o la bravura in campo televisivo, tutto è legittimo. Sui social si esprimono pareri, opinioni, indistintamente. Certo, a volte c’è qualcuno che pecca di cattiva educazione ed altre volte in cui veramente si sfocia nella sfera personale. E’ proprio l’esempio di quello che è accaduto stavolta. Mara Venier, infatti, proprio non ce l’ha fatta a restare calma ed ha usato un linguaggio che, molto probabilmente, non le appartiene per rispondere a chi l’ha offesa.

Mara Venier col compagno, brutta offesa social: “Se era povero…”

Ci sono dei momenti in cui si possono veramente perdere le staffe. Gli haters ormai sono diventati una vera e propria piaga per i personaggi pubblici che devono farci i conti praticamente ogni giorno, ad ogni post con cui arricchiscono il proprio profilo social. E’ bastata una foto con il suo uomo, a Mara Venier, per far esplodere un putiferio. Qualcuno ha commentato: “Se era povero non te lo filavi neanche di striscio”. Un commento che offende Mara Venier nell’animo. Per questo, risponde a tono: “Amore della zia scusa ma devo mandarti a…”.

Insomma, è andata dritta al punto. Senza filtri e senza mezzi termini. La zia più amata d’Italia non ce l’ha fatta a trattenersi e si è sfogata senza dare troppa importanza ai modi. Insomma, ad un insulto ed un’insinuazione del genere non si può rispondere garbatamente. Non si può restare calmi. E non si può neanche passare oltre. L’account Instagram che ha commentato, tra l’altro, non aveva un volto e neanche un nome e cognome.

  • Per tutte le ultime news su Mara Venier e i suoi prossimi impegni televisivi, e tutte le nuove trasmissioni della prossima stagione televisiva CLICCA QUI