Morgan dopo lo sfratto: “Vivo tra gli insetti”, il dramma del cantante continua

A pochi mesi dopo lo sfratto di Morgan, il dramma del cantante non è migliorato affatto: ecco cosa ha dichiarato Marco Castoldi in una recente intervista.

Morgan dopo lo sfratto
Il dramma di Morgan dopo lo sfratto continua: ecco cosa sta accadendo. Fonte Foto: Instagram

A pochi mesi dalla notizia dello sfratto di Morgan, il dramma del cantante continua. Ebbene si. La situazione non è affatto migliorata per Marco Castoldi, bensì è peggiorata. In una recente intervista per il programma radiofonico I Lunatici, l’ex marito di Asia Argento, infatti, ha raccontato le sue attuali condizioni di vita. Stando a quanto rivelato, il cantante non solo, attualmente, non avrebbe trovato alcun rimedio per la casa. Ma anche le offerte di lavoro sono nettamente diminuite. Quindi, dopo la sua partecipazione a The Voice in qualità di giudice, il quarantaseienne non è stato arruolato più per nessun impiego. Ma ecco cosa dichiara nello specifico.

Potrebbe interessarti anche:

Morgan, a pochi mesi dallo sfratto il suo dramma continua

Come dicevamo quindi, la situazione di Morgan non è affatto migliorata. Anzi. Come svelato in un’intervista per il programma radiofonico ‘I Lunatici’ andato in onda martedì 10 settembre, le condizioni di vita del cantante non sono affatto cambiate. Dopo lo sfratto, avvenuto tra l’altro pochi mesi fa, il cantante ha dovuto trovare un nuovo posto in cui vivere. Ecco. Purtroppo, come dichiarato in onda radio, attualmente l’ex marito di Asia Argento vive a Chinatown, un quartiere del capoluogo lombardo, in un sgabuzzino, tra l’altro, pieno di insetti. Ma non è finita qui. Perché, come dicevamo precedentemente, a peggiorare la situazione del buon Marco Castoldi sarebbero anche le mancate telefonate di lavoro. Terminato, quindi, il suo impiego a The Voice of Italy, talent di Rai Due, il cantante non avrebbe ottenuto alcuna chiamata di lavoro. Insomma, una situazione che, da quanto si evince, è davvero insostenibile. Soprattutto perché, come dice lo stesso Morgan, la casa è una delle cose più importanti nella vita di ogni essere umano.

Per ulteriori news su Morgan –> clicca qui