Inter Udinese in diretta streaming gratis in TV – No Rojadirecta

Dove guardare Inter Udinese in diretta streaming gratis in TV – No Rojadirecta: il calcio d’inizio è stasera 14 settembre alle 20:45

inter udinese streaming
Dove guardare Inter Udinese in diretta streaming gratis in TV – No Rojadirecta: il calcio d’inizio è stasera 14 settembre alle 20:45

Dopo la sosta nazionale ritorna la Serie A. Squadre in campo questo sabato 14 settembre, Inter e Udinese. Nella cornice di San Siro gli allenatori Antonio Conte e Igor Tudor si incontrano per una sfida tra ex compagni di squadra. Fischio di inizio alle ore 20:45 dopo due turni di campionato che vedono l’Inter a pieni punti grazie alla vittoria contro Lecce e Cagliari. L’Udinese, che ha giocato le prime due in casa, si trova a 3 punti dopo la vittoria contro il Milan e la sconfitta contro il Parma in rimonta.
Nella formazione di Conte, i fari sono puntati sul nuovo acquisto Alexis Sanchez e ovviamente su Romelu Lukaku. Tudor può contare su Kevin Lasagna che segnò la sua prima rete proprio a San Siro. De Paul confermato dietro l’unica punta Lasagna.

Leggi anche: Campionato di Calcio 2019: come vedere tutte le partite in tv e in streaming

Inter Udinese in diretta streaming gratis in TV – No Rojadirecta

Inter Udinese in questione potrà essere seguita solo ed esclusivamente sulla piattaforma streaming di DAZN, che potrai scaricare in maniera del tutto gratuita sia su smartphone che su tablet, senza ovviamente dimenticare le smart TV.
L’appuntamento è alle ore 20:45 del 14 settembre ed attenzione anche al post partita, con tanti contenuti esclusivi tutti da gustarsi.
La piattaforma DAZN è gratis per un mese intero. Dopo 30 giorni poi si potrà decidere se continuare ad usufruire del servizio. Un’occasione da sfruttare ad ogni costo solo su DAZN.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI GRATIS E VEDERE IL PRIMO MESE GRATUITAMENTE SU DAZN!

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Sanchez, Lukaku.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul; Lasagna.

• Per conoscere in tempo reale tutto quello che c’è da sapere a proposito della programmazione televisiva, con un riferimento particolare, oltre a quelli che sono i principali programmi, al mondo del calcio e alla nostra Serie A, allora CLICCA QUI!