Uomini e Donne Over, Carlotta Savorelli spiega la sua malattia

Di che malattia soffre Carlotta Savorelli del Trono Over di Uomini e Donne?

carlotta-savorelli-malattia-uomini-donne-over
Instagram

Carlotta Savorelli, 36 anni, vocalist bolognese, è arrivato da poco nel parterre femminile del trono over di Uomini e Donne. Il suo carattere si è subito distinto da tutte le altre ragazze e ha sicuramente colpito molti uomini del Parterre maschile. Alle spalle di Carlotta, però, c’è una vita un po’ complicata e anche un passato legato ad una malattia che, come ha dichiarato lei stessa, le insegna ad essere sempre solidale con il prossimo.

La malattia di Carlotta di Uomini e Donne

Come racconta al Magazine di Uomini e Donne, Carlotta, spiega che bisogna essere sempre gentili perché ogni persona che si incontra sta combattendo una battaglia. La patologia di cui soffre Carlotta è la psoriasi che le ha insegnato come cercare di essere sempre gentili col prossimo e disposti ad ascoltarsi. Carlotta spiega che aveva 12 anni, quando le è stata diagnosticata questa problematica ed è stata vittima di bullismo o di body-shaming che dir si voglia. L’ha vissuto in prima persona e quando ha iniziato a fare la vocalist ha iniziato anche a coprirsi per non farsi vedere perché si vergognava. Aveva paura anche per gli uomini, cercava di essere accettata, ma piano piano ha deciso che era arrivato il momento giusto di superare questa sua paura.

Come mai è arrivata a Uomini e Donne?

La decisione di scendere nel parterre femminile del trono over di Uomini e Donne arriva perché il suo matrimonio era finito da 3 anni e voleva rimettersi in gioco. Questa storia terminata le ha lasciato dei blocchi perché ovviamente era stata ferita. Aveva talmente paura di stare male che questa situazione le ha bloccato anche la vita di tutti i giorni e con il lavoro che faceva era cominciato ad essere tutto un po’ complicato. Carlotta racconta così che partecipare a Uomini e Donne è stata una scommessa perché è riuscita ad uscire qui con altre persone e ad essere più consapevole di se stessa e di tutto quello che può fare.

Nella trasmissione, Carlotta, ha poi conosciuto Marco che viene descritto come colui che ti riempie il bicchiere quando si sta a tavola, che ti apre la portiera e sembra proprio essere un vero e proprio gentleman, un corteggiatore delicato che è perfetto per Carlotta. La distanza c’è, visto che lei è bolognese e lui invece vicino a Trieste, ma fra di loro oltre a lunghe telefonate ci si cerca di vedere il più possibile e l’amore sta crescendo!