Elettra Lamborghini, sapete che automobile ha? I fan sono sbalorditi

Sapete che automobile ha Elettra Lamborghini? L’ha mostrata sul suo canale Instagram ed i fan sono rimasti totalmente sbalorditi. Ecco uno screen del video pubblicato dalla cantante! 

elettra lamborghini macchina
Sapete che automobile ha Elettra Lamborghini? La rivelazione è stata del tutto sorprendente essendo lei nipote di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’omonima azienda automobilistica

Elettra Lamborghini è uno dei personaggi più degli ultimi anni. Il suo carattere esplosivo, il suo corpo da urlo ed il suo ‘twerk’ le hanno permesso di diventare una vera star in Italia. Sul palco di Sanremo, nell’ultima edizione andata in onda del Festival, ha catturato l’attenzione di tutti con la sua ‘Musica il resto scompare’ e con i suoi movimenti di bacino. Come in molti sapranno, è figlia di Tonino Lamborghini, nonchè nipote dell’imprenditore Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’omonima azienda automobilistica. Tutti immaginano la vasta collezioni di auto sportive che possiede Elettra ed invece…non è così! Sapete che macchina ha la Lamborghini? L’ha mostrata sui social poche ore fa, i fan sono rimasti sbalorditi.

Elettra Lamborghini, sapete che automobile ha? I fan sono sbalorditi

Elettra Lamborghini, nipote di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’azienda automobilistica, ha lasciato i suoi fan sbalorditi ieri pomeriggio: con una Instagram story ha mostrato a tutti la sua macchina! Tutti si aspettavano avesse una collezione di auto sportive da milioni di euro ed invece non è così. Elettra ieri pomeriggio ha deciso di lavare la sua macchina ed è stata ripresa mentre, con una scopa, la puliva: sapete che macchina ha la ‘twerking queen’? Beh una semplice utilitaria, distinta ovviamente per originalità a causa del suo colore super fucsia.

Elettra pulisce la tua auto fucsia: fan sbalordini dal non vedere una Lamborghini

Di certo avrà altre auto nel suo box ma la sua preferita sarà questa che ha deciso di pulire e riaccendere dopo il periodo di lockdown dovuto all’emergenza Coronavirus.