Uomini e Donne, Gianni Sperti si confessa: “Sono un lupo solitario”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09

Uomini e Donne, Gianni Sperti si confessa su quella che è la sua vita privata al momento: “Sono un lupo solitario”, il racconto dell’opinionista

Uomini e Donne, Gianni Sperti si confessa: "Sono un lupo solitario"
Uomini e Donne, Gianni Sperti si confessa: “Sono un lupo solitario” (instagram)

Sono diversi anni ormai che ci siamo abituati a vederlo nelle vesti di opinionista di uno dei programmi più amati di sempre della televisione Italiana, ‘Uomini e Donne’. E’ ormai diverso tempo infatti che lo vediamo al fianco della simpaticissima Tina Cipollari nel ruolo di opinionista. I due intrattengono il pubblico da casa con i loro pensieri sui Tronisti e i Corteggiatori, senza peli sulla lingua. La figura di Gianni in particolare è molto emblematica all’interno del programma, l’ex ballerino professionista infatti è divenuto famoso per il suo modo di fare molto inquisitorio. L’uomo ha una particolare bravura, oltre che fiuto, per scovare i segreti e gli scheletri nell’armadio dei protagonisti del programma di canale cinque. L’uomo attraverso i social, le segnalazioni e il suo intuito, nel corso degli anni è riuscito a svelare moltissime situazioni non troppo piacevoli. Quella di Gianni è una figura amatissima dal pubblico, non c’è dubbio!

Uomini e Donne, Gianni Sperti si confessa: “Sono un lupo solitario”

Gianni oltre ad essere un personaggio amatissimo dal pubblico per il ruolo che ricopre, è certamente considerato un uomo affascinante e carismatico. Per diversi anni è stato sposato alla bellissima Paola Barale, e ancora oggi si parla spessissimo della fine del loro matrimonio. Ed è proprio in merito a questo matrimonio finito con la bellissima attrice e showgirl, il ballerino ha voluto confidarsi al settimanale ‘Novella 2000‘. In molti spesso si chiedono infatti se l’uomo abbia qualche relazione, visto che continua ad essere affascinante e carismatico. Sperti ha così deciso di sciogliere qualsiasi dubbio e arcano in merito, parlando a lungo con i colleghi di ‘Novella 2000’.

In particolar modo Sperti ha voluto chiarire la sua posizione in merito all’amore, al passato matrimonio con Paola Barale e a quelle che sono le sue credenze attualmente. Un racconto davvero interessante quello dell’uomo che ha deciso di rivelarsi senza peli sulla lingua… “Sono un lupo solitario, single da anni, sto bene con me stesso. Quando l’amore arriva, ti travolge, ma in questo momento non è arrivato e sto bene…“. E sull’ex moglie Paola invece: “Non ho molto da aggiungere a quanto detto in altre occasioni. Ognuno di noi ricorda quello che vuole ricordare, ognuno è libero di avere ricordi positivi o ricordi negativi. A me restano solo ricordi positivi. Quando mi capita di pensarci, perché poi non è che sto tutti i giorni a pensare a vent’anni fa, ho solo ricordi positivi. Ma tutti hanno il diritto di vivere e pensare quello che gli pare…”. Insomma pare non ci siano dubbi sul fatto che l’uomo non solo non serba alcun rancore nei confronti dell’ex moglie, ma la continui a stimare. Per quanto riguarda invece la fede ha rivelato: “Non sono più cattolico. Sono al 50% buddista, credo che bisogna vivere un po’ cercando di prendere il meglio, trasformando le cose negative in positive…”.