Federica Panicucci, “mi si gelò il sangue”: retroscena inedito, chi l’avrebbe mai detto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59

In procinto di tornare il tv con Mattino Cinque, Federica Panicucci racconta, in un’intervista al Giornale, i retroscena mai rivelati della sua carriera.

Federica Panicucci retroscena
Federica Panicucci, i dettagli inediti della sua carriera (Instagram)

Il 7 settembre tornerà al timone di Mattino Cinque, il programma mattutino che da molti anni va in onda sulla rete ammiraglia Mediaset, ma come sono stati gli esordi e le tappe più importanti della carriera di Federica Panicucci? Vi sveliamo qui i retroscena più inediti! La prima trasmissione tv a cui prese parte la biondissima conduttrice fu Portobello, proprio nel 1987, quando l’amatissimo Enzo Tortora, reduce dal processo che l’aveva visto vittima di un clamoroso errore giudiziario, tornò a riabbracciare il suo pubblico. Federica ammette che non nutriva molte speranze riguardo al buon esito del suo provino, intimorita com’era dalle altre candidate, tutte molto appariscenti presenti al casting. E invece, inaspettatamente superò il primo provino e poi tutte le selezioni successive. Una volta scelta, le toccò partecipare alla prima conferenza stampa che segnava il rientro di Tortora in tv. Il ruolo di Federica Panicucci nel programma era rispondere alle telefonate delle persone che raccontavano episodi e caratteristiche dell’Italia dell’epoca. Poi un giorno accadde qualcosa che la biondissima Federica non potrà mai dimenticare: la sorella di Enzo Tortora, Anna, che la signora Longarini non sarebbe stata presente in studio durante una puntata e che quindi Federica doveva sostituirla nella presentazione del concorso legato allo sponsor. Presa dall’agitazione, nonostante avesse ripetuto infinite volte la frase che le toccava dire, in diretta dimenticò tutto, distratta anche dai flash. Fu allora che Tortora dimostrò ancora una volta di essere premuroso e gentile: il conduttore infatti fece di tutto per mettere a proprio agio Federica senza dare nell’occhio. Ancora oggi la Panicucci ricorda questo gesto con molto affetto.

Federica Panicucci, il Festivalbar e le altre tappe importanti della sua carriera

Anche la convocazione a condurre il Festivalbar insieme a Fiorello, Jovanotti e Amadeus fu un momento di grande emozione per Federica: al momento di salire sul palco per presentare, infatti, ricorda che le si gelarono le gambe. Nell’intervista al Giornale, Federica ha ricordato un’altro aneddoto molto particolare della sua carriera: le fu proposto di presentare lo show di mezz’ora in diretta in prima serata su Rai 1, per promuovere il disco di Adriano Celentano Arrivano gli uomini del 1996; in ultimo però, Celentano le chiese di cambiare le domande concordate e di inventarsi qualcosa. A quel punto, totalmente presa dal panico, e si gelò il sangue. Poi, per fortuna, Federica decise di mettersi in gioco e, aiutata dall’autore Tiberio Fusco, riuscì a preparare altre domande da rivolgere al “Molleggiato”. Fu un successo incredibile!

Federica Panicucci retroscena
Federica Panicucci rivela un retroscena molto particolare della sua carriera (Instagram)

Insomma, belle prove da superare per Federica Panicucci, la cui carriera può vantare sicuramente momenti molto emozionanti e dei retroscena che nessuno si aspettava!

L.C.