Gf Vip, la stoccata ad Adua Del Vesco: “Pupa da vetrina…”, lo ha detto proprio lui

Gf Vip, arriva la stoccata ad Adua Del Vesco: “Pupa da vetrina…”, lo ha detto proprio lui durante una momento di confidenze ad un’altra concorrente

Gf Vip, la stoccata ad Adua Del Vesco: "Pupa da vetrina...", lo ha detto proprio lui
Gf Vip, la stoccata ad Adua Del Vesco: “Pupa da vetrina…”, lo ha detto proprio lui (instagram)

Lei è stata tra le prime concorrenti ad entrare nella casa del Grande Fratello Vip ed è certamente tra le personalità che maggiormente sta avendo eco. Lei che da subito ha parlato dei suoi problemi con l’alimentazione, sta riuscendo a far passare un messaggio molto positivo ed importante, soprattutto per i giovanissimi, che l’anoressia non  un gioco, ma una vera e propria malattia e che va curata. All’interno della casa non ha trovato solamente il suo ex compagno Massimiliano Morra, con cui i rapporti sono gelidi al momento, ma anche tantissimi ragazzi e persone che oltre ad ascoltarla, si stanno interessando sinceramente a lei. Tranne qualcuno, che in lei non vede proprio nulla e che non perde occasione per stuzzicarla e per dire cosa pensa della ragazza. Parole certamente non troppo carine, che potrebbero far soffrire e non poco la ragazza.

Gf Vip, la stoccata ad Adua Del Vesco: “Pupa da vetrina…”, lo ha detto proprio lui

Ormai mancano pochissime ore a questa terza puntata del Grande Fratello Vip, e si prospetta una serata davvero di fuoco. Nel frattempo però Fulvio Abbate, ha confessato cosa pensa dei singoli concorrenti di questa edizione del Grande Fratello Vip, e non si  risparmiato per niente, in particolare con due due concorrenti. Adua Del Vesco e Denis Dosio. Parole decisamente poco galanti che ha riservato ai due ragazzi e che probabilmente non saranno viste molto bene.

View this post on Instagram

"Mentirei nel dirti che sono guarita al 100%" #GFVIP

A post shared by Grande Fratello (@grandefratellotv) on

In particolare Abbate ha esordito con Miryam Catania così: “Adua è un pochettino, come si direbbe in siciliano, pupa di tamburello o pupa da vetrina. Si sta innervosendo? Questo è un bene per se stessa. Però è più una pupa di tamburello, come si dice in dialetto palermitano. È una bambola, un po’ bambola con il tamburello. Oppure bambola da vetrina. Infatti era quella che ballava in modo più ordinario e composto. Mentre tu ti muovi molto bene e hai una teatralità anche clownesca però diciamo che nulla toglie al tuo eros. E poi sei brava. Hai studiato, si vede. Lei è in cerca di autore di se stessa. Altri sono qui e ancora non hanno capito per quale motivo sono qui e non si capisce quanto abbiano ricercato questa opportunità”. Vedremo se la bella attrice avrà qualcosa da rispondere al compagno di avventura.