Eletta Presidente della Regione pochi mesi fa: è morta a 51 anni

E’ morta nella notte Jole Santelli, Presidente della Regione Calabria: si è spenta all’età di 51 anni.

presidente regione
E’ morta Jole Santelli, il presidente della Regione Calabria all’età di 51 anni

E’ morta nella notte la presidente della Calabria Jole Santelli. La notizia è appena arrivata, diffusa anche dal programma Omnibus su La7: sono tantissimi i messaggi di cordoglio che stanno arrivando sul canale Twitter per la governatrice che, da quanto si apprende sul web, era malata da tempo, affetta da una patologia tumorale. Jole Santelli all’età di 52 anni ha avuto un arresto cardiaco ed è deceduta nella sua abitazione di Cosenza. E’ stata la prima donna presidente della Regione: il 9 dicembre 2019 si era dimessa da vicesindaco di Cosenza e 10 giorni dopo fu indicata da Forza Italia come candidata a presidente della Regione Calabria per il centrodestra. E’ stata la prima donna presidente della Regione nelle elezioni del 26 gennaio 2020.

Eletta Presidente della Regione pochi mesi fa: è morta a 51 anni

Una notizia che lascia senza parole: nella notte è passata a miglior vita Jole Santelli, la presidente della Regione Calabria. E’ stata sottosegretaria al ministero della Giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, nonchè sottosegretaria al dicastero del Lavoro da maggio a dicembre 2013 nel governo Letta. Jole è stata la prima presidente della Regione donna, eletta durante le elezioni del 26 gennaio 2020. E’ scomparsa nella notte per un arresto cardiaco, è deceduta nella sua abitazione di Cosenza. La governatrice era malata da tempo affetta da una patologia tumorale.

Abbiamo visto la Santelli in tv in collegamento Skype con il programma Che Tempo Che Fa. La governatrice è stata ospite su Rai 2 nello show di Fabio Fazio insieme al governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Le due regioni del sud hanno adottato misure di contenimento differenti durante l’inizio dello scoppio della pandemia. “La salute dei cittadini aveva la priorità su tutto” furono le parole di Joe. La Calabria e l’intera Italia perde oggi una sua amata cittadina.