Coronavirus, quanto durerà la seconda ondata? Scoprirlo vi lascerà senza parole

Dopo la prima fase della primavera scorsa, adesso siamo nella seconda ondata di Coronavirus, ma quanto durerà? Tutti i dettagli. 

Coronavirus seconda ondata
Quanto durerà la seconda ondata di Coronavirus? Scoprirlo vi stupirà. Fonte Foto: Pixabay

Dopo la prima ondata vissuta durante la primavera scorsa, in queste ultime settimane ci troviamo ad affrontare la seconda ondata di Coronavirus. Terminate le vacanze estive, purtroppo, abbiamo dovuto fare i conti con l’ulteriore avanzata dei contagi da Covid-19. Un’avanzata che, diciamoci la verità, sta risultando essere sempre più incontrollata. Soprattutto per alcune regioni d’Italia. E, soprattutto, più che preoccupante. Non è un caso, infatti, se, nelle prossime ore, il premier Giuseppe Conte illustrerà in diretta da Palazzo Chigi un nuovo Dpcm. Non sappiamo ancora con certezza quando il Capo del Governo sarà in conferenza stampa. Fatto sta che le nuove misure studiate sembrerebbero essere proprio perfette per la situazione in cui ci troviamo adesso. La domanda, però, adesso sorge spontanea: quando terminerà questa seconda ondata? Se la prima, lo sappiamo benissimo, è durata da fine Febbraio ai primi inizio d’estate. Questa, invece, per quanto tempo ancora resterà una realtà costante dei nostri giorni? Ecco quanto si legge su ‘Il Corriere della Sera’. 

Quanto durerà questa seconda ondata di Coronavirus? Scoprirlo vi lascerà di sasso

In attesa di scoprire tutte le nuove misure studiate nel nuovo Dpcm di Novembre, la domanda sorge più che spontanea: quanto durerà questa seconda ondata di Coronavirus? E, soprattutto, il picco lo abbiamo già raggiunto? Stando a quanto si apprende da ‘Il Corriere della Sera’, sembrerebbe di si! Ci spieghiamo meglio: da quanto si legge, sembrerebbe che il picco, che solitamente si verifica dopo circa 60/70 giorni dall’inizio dell’epidemia, lo abbiamo già vissuto. E questo potrebbe essere, inoltre, testimoniato anche dal fatto che, in questi ultimi giorni, il numero dei casi clinici sembrerebbe essere in lenta discesa rispetto a quello delle settimane precedenti. Certo, al momento, è ancora troppo presto per tirare un sospiro di sollievo. E sostenere di aver raggiunto il picco. Ci vorranno, infatti, i giorni seguenti a darcene conferma. Fatto sta che, stando anche a quanto si legge da ‘Il Corriere della Sera’, sembrerebbe che i casi clinici accertati in tutta Italia siano in discesa. Ecco, ma ciò che adesso interessa sapete è: quanto durerà? Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che, molto probabilmente, l’ondata potrebbe durare fino al 2020. E che da lì in poi, però, la curva subirà una netta discesa.

Coronavirus seconda ondata
Fonte Foto: pixabay

Purtroppo, è proprio così! Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che questa seconda ondata potrebbe durare fino a Natale 2020. Il condizionale, ovviamente, è d’obbligo, sia chiaro. Fatto sta che, dopo aver analizzato attentamente la curva, sembrerebbe che la fine di questa seconda ondata potrebbe esserci tra poco più di un mese. C’è il pericolo di una terza ondata? Beh, staremo a vedere in questo caso!