Diego Armando Maradona e Carmen Di Pietro, lei rivela: “In privato meglio che in campo”

Carmen Di Pietro rivela a Grand Hotel dettagli privati della storia avuta con Diego Armando Maradona: la confessione vi lascerà di stucco.

Maradona Carmen Di Pietro
Diego Armando Maradona e Carmen Di Pietro, lei racconta: “In privato meglio che in campo” (Instagram)

Erano gli anni ’90, precisamente il 1991, e ad una festa Carmen Di Pietro conobbe quello che per tutto il mondo era e sarà per sempre “El pibe de oro”: Diego Armando Maradona, scomparso lo scorso 25 novembre dopo aver scritto la storia del calcio, era all’apoca all’apice della sua brillante carriera sportiva e ancora sposato con Claudia Villafane. Alla notizia della sua morte, la showgirl aveva postato un fotomontaggio che la ritraeva accanto al campione e che aveva scatenato molte polemiche: era stata accusata di aver pubblicato la “finta foto” solo per ottenere molti like. La Di Pietro si era difesa spiegando che quell’immagine gira sul web da molti anni e che lei e Maradona erano stati insieme negli anni ’90. Ecco le sue rivelazioni a Grand Hotel sul rapporto avuto col calciatore argentino.

Carmen Di Pietro, i dettagli infuocati sulla storia con Maradona

Carmen racconta che la sera in cui si conobbero, Maradona prima di andarsene le chiese se volesse rivederlo “in un posto meno affollato”. Lei, già colpita dal fascino dell’argentino, accettò e i due si rividero in un albergo vicino alla stazione. Una passione travolgente che spinse il campione a lasciare il ritiro per poterla rivedere. “Ci vedevamo in media 4-5 volte al mese, di solito al pomeriggio. Ma il massimo era quando riuscivamo a passare la notte insieme: stavamo abbracciati a guardare il cielo dalla terrazza dell’albergo come due adolescenti. Diego era così felice quando succedeva. Si sarebbe inventato di tutto pur di vedermi“, racconta la soubrette. La loro storia restò segreta per molti anni, nessuno scoprì mai nulla: “Gli unici a sapere erano i dipendenti degli alberghi in cui andavamo e sono sicura che Diego sapeva come garantirsi il loro silenzio. Io, da parte mia, non avevo alcun interesse a chiamare i fotografi. Ero così imbambolata da Maradona che mi bastava averlo tra le braccia. Perché in privato lui era quasi meglio che in campo“, dice la Di Pietro alludendo alla passionalità di Diego.

Maradona Carmen Di Pietro
Diego Armando Maradona, le rivelazioni di Carmen Di Pietro: “In privato meglio che in campo” (Getty Images)

La fine della loro relazione fu dovuta al fatto che Carmen non voleva più vivere nell’ombra: “A un certo punto volevo di più. Ero stanca di dovermi nascondere, volevo vivere il nostro amore alla luce del sole”, conclude la showgirl.

Segui anche la nostra pagina Instagram—–>>>clicca qui