Berlusconi, incidente domestico a Roma: contusione al fianco, ricoverato per una notte

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è stato ricoverato in Clinica per una notte a causa di una caduta domestica: si trovava a Roma e la caduta gli ha procurato una contusione al fianco. E’ stato dimesso questa mattina.

berlusconi ricoverato
Berlusconi è stato ricoverato per una notte a causa di un incidente domestico a Roma: ecco come sta adesso il leader di FI

Silvio Berlusconi è caduto accidentalmente nella sua residenza romana. Il leader di Forza Italia si è recato subito presso la Clinica ‘La madonnina’ per gli accertamenti del caso: il politico si è procurato una contusione al fianco. Ha trascorso una notte ricoverato ma questa mattina di venerdì 12 febbraio 2021 è stato dimesso: si trova a casa. La notizia la riporta l’ANSA. Berlusconi si è recato a Roma negli ultimi giorni per partecipare alle consultazioni con Mario Draghi, incaricato da Sergio Mattarella in seguito la crisi di Governo. Si ritrova ora a casa, al lavoro, nella sua residenza di Arcore, per votare da remoto al Parlamento Europeo. Le sue condizioni di salute sono buone, secondo quanto si apprende.

Berlusconi, incidente domestico a Roma: contusione al fianco, ricoverato per una notte

Il Presidente Silvio Berlusconi è stato vittima di un incidente domestico la sera del 10 febbraio. Il leader di Forza Italia si trovava nella sua dimora romana quando accidentalmente è caduto e si è procurato una contusione al fianco. L’ufficio stampa di Berlusconi ha fatto sapere che il leader di FI si è recato presso la Clinica La Madonnina per gli accertamenti: è stato ricoverato per una sola notte. Ora il Presidente si trova a casa sua, al lavoro, per votare da remoto al Parlamento Europeo. E’ stato dimesso questa mattina di venerdì 12 febbraio 2021. Secondo quanto si apprende da Fanpage, le condizioni di salute di Silvio Berlusconi sono buone.

Non sono mesi facili per il politico che dopo esser risultato positivo al Covid-19 lo scorso settembre, si è ritrovato ad avere problemi di salute. A gennaio 2021, il leader di FI ha accusato un problema cardiaco aritmologico.