Sanremo 2021, Amadeus nei guai: avete visto cos’è successo?

Guai in vista per Amadeus, avete visto cos’è successo a pochi giorni da Sanremo 2021? Ve lo spieghiamo in questo articolo

amadeus sanremo guai
Sanremo 2021, Amadeus finisce nei guai: cos’è successo (Fonte: Screen Instagram)

Tutto pronto per la settantunesima edizione del Festival di Sanremo. L’edizione è slittata a causa della pandemia di Covid-19 e andrà in onda dal 2 al 6 marzo 2021. Per il secondo anno consecutivo sarà condotto e diretto da Amadeus. Il conduttore sarà affiancato, anche quest’anno, dall’amico e collega Fiorello. Nelle scorse settimane, sono stati annunciati anche altri ospiti: dal cantante Achille Lauro al calciatore Zlatan Ibrahimovic, da Elodie a Matilde De Angelis e molti altri ancora. La competizione avrà due categorie: Campioni (composta eccezionalmente da 26 cantanti) e Nuove proposte. Il vincitore del Festival della canzone italiana rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2021 a Rotterdam. L’edizione Sarà la prima edizione senza pubblico in studio. È stata una scelta difficile, ma inevitabile. Nella settimana del Festival, inoltre, il comune di Sanremo (e altri limitrofi) saranno in zona rossa.

Sanremo 2021, guai per Amadeus: cos’è successo

Guai in vista per Amadeus: il conduttore e direttore artistico rischia di perdere uno dei pezzi da novanta di questa settantunesima edizione. Durante il match tra Roma e Milan, infatti, il calciatore Zlatan Ibrahimovic si è infortunato. Lo svedese è uscito anzitempo dal campo e sembrava abbastanza malconcio. L’infortunio arriva proprio nella settimana sanremese. Cosa succederà adesso? Ibrahimovic rinuncerà agli impegni all’Ariston?

Domani, durante la prima conferenza stampa della settantunesima edizione del Festival di Sanremo, ne sapremo sicuramente di più. Zlatan Ibrahimovic sarà ospite in tutte e cinque le serate. Il calciatore dovrebbe allenarsi a Sanremo, seguendo dunque la tabella di marcia degli allenamenti. L’infortunio, però, potrebbe rovinare i piani, sia del calciatore che del direttore artistico del festival della canzone italiana.
Ricordiamo che Amadeus ha dovuto già rinunciare a Naomi Campbell, rimasta bloccata negli Stati Uniti in seguito alle nuove restrizioni dovute alla diffusione del Covid-19.