Amici 20, perché Aka7Even si chiama così? Il retroscena che non tutti conoscono

Amici 20, perché Aka7Even si chiama così? Il retroscena che non tutti conoscono sul cantante di questa edizione.

aka7even amici
Amici 20, perché Aka7Even si chiama così? Il retroscena che non tutti conoscono sul cantante di questa edizione. (Fonte Instagram)

Il serale di Amici 20 è entrato nel vivo! Come sempre, la fase finale del talent di Maria De Filippi si svolge nelle puntate in prima serata, in onda ogni sabato su Canale 5. Questa sera, 27 marzo 2021, andrà in onda la seconda attesissima puntata: se non ha paura degli spoiler e vuoi scoprire cosa accadrà, clicca qui! Nel frattempo, scopriamo un’importante curiosità su uno dei protagonisti assoluti di questa edizione. Parliamo di Aka7Even, giovane cantante di soli 20 anni. Si tratta di uno degli allievi più amati di questa edizione: per Anna Pettinelli, è il cantante più completo della classe. Ed è anche l’unico cantante della squadra della Pettinelli e di Veronica Peparini, formata solo da tre allievi. Per goderci nuove esibizioni di Aka toccherà aspettare questa sera, ma in molti si saranno chiesti perché il giovane cantante ha scelto di chiamarsi così. A rivelare il motivo è stato proprio lui, durante un’intervista simulata avvenuta nella scuola con il giornalista Andrea Laffranchi de Il Corriere della Sera. Ecco cosa ha raccontato il cantante originario di Vico Equense, il cui vero nome è Luca Marzano.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Amici 20, perché Aka7Even si chiama così? A raccontarlo è stato proprio il cantante

Perché Aka7even si chiama così? In molti se lo saranno chiesto durante le puntate della ventesima edizione di Amici di Maria De Fillippi. Ebbene, a fargli questa domanda è stato il giornalista Andrea Laffranchi de Il Corriere della Sera, che qualche mese fa, attraverso le sue lezioni a distanza, ha mostrato ai ragazzi come nasce un’intervista. Intervistando il cantante, Laffranchi gli ha chiesto proprio da dove nascesse il suo pseudonimo. “Aka7even vuol dire conosciuto come 7. 7 rappresenta il numero della mia vita, visto che a sette anni sono stato in coma, sette sono le vite dei gatti e sette sono stati i giorni in cui sono stato in coma. Quindi ho fatto il collegamento tra queste tre cose e ho deciso di chiamarmi così.” Questa la risposta del cantante, che ha raccontato un doloroso retroscena sul suo passato che non tutti conoscevano.

 

(Fonte Witty tv)

Come ha raccontato in uno speciale di Amici in onda su Prime Video, il cantante da bambino è stato colpito da un’encefalite, da cui sono derivate crisi epilettiche: “Una settimana sul letto di ospedale con la possibilità che non mi svegliassi .”