Malika, per lei gara di solidarietà: raccolti 80mila euro

80mila euro la somma raccolta su GoFundMe per Malika, la ragazza di Castelfiorentino cacciata di casa dai genitori perché omosessuale.

Malika
Malika, partita la macchina della solidarietà: raccolti 80mila euro (Instagram)

Ha commosso l’Italia intera la storia di Malika, ventiduenne toscana di Castelfiorentino messa alla porta dalla famiglia dopo aver confessato la propria omosessualità. In una lettera aveva rivelato alla madre e al padre di essersi fidanzata con un’altra ragazza. La giovane si era rivolta a Fanpage a cui aveva raccontato di aver sporto denuncia nei confronti dei genitori. Assistita da un avvocato, Malika avrebbe dovuto provvedere da sola alle spese legali, trovare una sistemazione e anche un supporto psicologico. Tutto ciò ovviamente senza nessuno su cui poter contare dal punto di vista economico. E’ partita quindi una raccolta su GoFundMe e il denaro servirà a permetterle di affrontare la sua nuova vita.

Segui anche la nostra pagina Instagram—>>clicca qui

Malika, stasera ospite al Maurizio Costanzo Show

Dalla tv allo sport alla musica: la triste vicenda ha sconvolto tutti, smuovendo le coscienze di ognuno. Fedez, Mamhood, Elodie, tutti hanno sentito il bisogno di sostenere la giovane vittima dei suoi stessi familiari. Malika sarà ospite questa sera al Maurizio Costanzo Show: il famoso giornalista, molto sensibile a queste tematiche, affronterà ancora una volta il problema dell’omofobia. Tanti i messaggi di sostegno e vicinanza anche dal mondo del calcio: Gabriele Gravina ha annunciato che al più presto Malika sarà invitata a Coverciano. Al momento la ventiduenne ha una casa, come racconta a Fanpage. Il suo sogno è quello di diventare un magistrato proprio per combattere le ingiustizie: “Voglio impegnarmi in futuro per arrivarci, anche se in questo momento sono impegnata con altre cose”. Determinata ad essere felice e a vivere la sua storia d’amore con la ragazza di cui si è innamorata, Malika ha detto:”Stiamo insieme da nove mesi, io ho smesso di sentirmi in colpa quando ho raccontato tutto ai miei amici. Sono innamorata di lei e non ho più paura”.

Malika
Malika, per lei gara di solidarietà: in suo aiuto raccolti 80mila euro (Instagram)

Anche noi facciamo il nostro in bocca al lupo a Malika augurandole di realizzare tutti i suoi sogni.