Lite sul volo Ibiza-Bergamo, spunta un retroscena: cosa ha fatto la donna prima di salire sull’aereo

Spunta un retroscena sulla donna protagonista della lite sul volo Ibiza-Bergamo: cosa avrebbe fatto la donna prima di salire sull’aereo

lite volo ibiza bergamo
Lite sul volo Ibiza-Bergamo, spunta un retroscena sulla donna protagonista

Il diverbio avvenuto sul volo diretto da Ibiza a Bergamo è stata filmata ed è divenuta virale negli ultimi giorni. Il video, infatti, ha fatto il giro del web. Protagonista – suo malgrado – una donna che, invitata dagli altri passeggeri ad indossare la mascherina, ha prima risposto con gli insulti ed espressioni omofobe, poi è passata alla mani con tirate di capelli, calci e addirittura sputi.

Una volta atterrato a Bergamo, ad attendere la donna c’era la polizia di Stato, allertata dal capitano dell’aereo. La donna è stata denunciata per lesioni e per violazione delle normative anti Covid, ma sui social si è così difesa: “La cosa che mi rammarica è il fatto che al rientro da Ibiza evidentemente quella persona (riferito alla passeggera che le ha chiesto di rispettare il distanziamento, ndr) o era troppo frustrata oppure troppo sfigata. Evidentemente sarà una bruttissima persona, però alla fine io non mi nascondo dietro a un cellulare o a una tastiera, io la vita me la godo”.

Lite sul volo Ibiza-Bergamo, spunta un retroscena: cos’è successo

La lite avvenuta sul volo Ibiza-Bergamo ormai la conosciamo tutti. Il filmato è infatti divenuto virale e le immagini raccapriccianti hanno fatto il giro d’Italia (per non dire d’Europa). Solo adesso però pare sia spuntato un retroscena sulla donna protagonista del video. Come raccontato da Milanotoday, infatti, pare che, prima della discussione avvenuta sull’aereo, la donna sia stata protagonista di un altro alterco avvenuto in aeroporto.

aereo
La lite avvenuta sull’aereo è divenuta virale (Fonte: Pixabay)

Sempre come riporta il sito, arrivata all’aeroporto dell’isola spagnola, la donna avrebbe avuto alcuni screzi con un’altra viaggiatrice che la invitava a rispettare la distanza di sicurezza come da normative anti Covid. La discussione, però, si sarebbe accesa proprio sul volo, come ormai sappiamo tutti.