Gianluigi Donnarumma dove abita a Milano? Resterete senza parole

Sapete dove abita Gianluigi Donnarumma a Milano? E’ stato proprio Fedez a spoilerare: nessuno avrebbe mai immaginato, ecco cosa ha pubblicato il rapper su Instagram!

donnarumma dove abita
Sapete dove abita Donnarumma a Milano? Resterete senza parole nel vedere come è stato scoperto: c’entra anche Fedez, assurdo!

Il portiere della Nazionale Italia, Gianluigi Donnarumma, è un vero eroe: la vittoria dell’Italia agli Europei 2020, contro l’Inghilterra, è anche merito suo. Il portiere ha militato, fino a qualche giorno fa, nel Milan: nelle ultime ore è giunta notizia che ha firmato un contratto con il PSG. E così, prima di trasferirsi in Francia, abbiamo scoperto grazie al famoso rapper Fedez dove si trova la casa di Gigio Donnarumma a Milano! Resterete senza parole: la soffiata è arrivata proprio da lui perchè, a quanto pare, sono quasi vicini! Ecco la IG story che circola sul web!

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Gianluigi Donnarumma dove abita a Milano? Resterete senza parole

E’ Federico Lucia, meglio noto come Fedez, a rendere noto a tutti i fan dove si trova la casa di Gianluigi Donnarumma, a Milano. Nel video il rapper avrebbe fatto riferimento alla breve distanza tra casa sua e quella del portiere della Nazionale: a quanto pare sono dirimpettai in City Life a Milano.

Leggi anche Gigi Donnarumma, avete mai visto la sua fidanzata? Spuntano gli scatti di coppia: è meravigliosa!

E’ questa la storia pubblicata da Fedez:

Abiterà o no il celebre portiere, eroe della nazionale italiana, proprio lì? Una cosa è certa. Qualora quella dovesse essere casa sua, presto sarà costretto a lasciarla. Nelle ultime ore è arrivato l’annuncio ufficiale dall’ANSA.

Leggi anche Gigi Donnarumma, avete mai visto suo padre? Impossibile non notare quel dettaglio: da non credere!

Gigio ha firmato un contratto fino al 2026 con il Paris Saint Germain, il club per il quale aveva svolto le visite mediche durante gli Europei. L’accordo porterà nelle tasche del portiere ben 12 milioni di euro l’anno: una cifra conquistata anche in relazione alle sue brillanti prestazioni con l’Italia. Facciamo un enorme in bocca al lupo al portiere della Nazionale Italiana, ormai ex rossonero.