“Non siete sole”: mostra i segni dell’intervento chirurgico e lancia un messaggio alle donne

“Non siete sole”: mostra i segni dell’intervento chirurgico e lancia un messaggio alle donne; il post sui social è toccante.

giorgia soleri intervento chirurgico
“Non siete sole”: mostra i segni dell’intervento chirurgico e lancia un messaggio alle donne; il post sui social è toccante. (Fonte Instagram)

“Se, tramite la mia testimonianza, riuscissi ad aiutare anche solo il 3% di queste donne significherebbe che circa 700 donne (arrotondando per difetto) potrebbero migliorare o provare a migliorare la loro qualità di vita.” Queste le parole della famosa modella, che lancia un messaggio importantissimo per le donne. Un messaggio che è in realtà un aiuto, per tutte coloro che purtroppo non sono riuscite ancora ad individuare il loro problema.

LEGGI ANCHE —–>‘La clinica per rinascere’, la storia di Michela è piuttosto drammatica: dopo l’intervento la sua vita ha preso un’altra piega

Sui suoi canali social, la modella mostra i segni dell’intervento chirurgico subito, a causa dell‘edometriosi. “Una malattia cronica ed invalidante, ancora sotto diagnosticata”, scrive su Instagram, offrendo il suo aiuto alle sue followers.

  • Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento —> CLICCA QUI

Giorgia Soleri mostra i segni dell’intervento chirurgico: il messaggio per le donne

Parole che non sono passate inosservate, quelle di Giorgia Soleri. Qualche giorno fa, la modella, fidanzata di Damiano dei Maneskin, ha condiviso un post mostrando i segni dell’operazione. Operazione arrivata dopo anni di sofferenza, a causa dell’endometriosi, una malattia di cui la ragazza aveva già parlato. Ed è proprio a tutte le ragazze che ne soffrono che Giorgia ha voluto mandare un importante messaggio.

A cercare una diagnosi, a sentirsi meno sole, a trovare il coraggio di cambiare medico o di pretendere rispetto da chi non fa altro che invalidare il nostro dolore”, scrive Giorgia, sottolineando come spesso questa malattia venga sottovalutata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgia Soleri (@giorgiasoleri_)

Una testimonianza attraverso cui Giorgia vuole aiutare proprio tutte quelle donne a cui non è stata ancora diagnosticata la malattia e che fanno i conti con dolori quotidiani e invalidanti, proprio come è accaduto a lei per tanti anni.

(Fonte Instagram)

“Stiamo provando ad unire una comunità di 3 milioni di malate solo in Italia ( e chissà quante ancora senza diagnosi e ascolto). Voglio dire, a voi questo sembra davvero poco?”, conclude la Soleri. Alla quale va tutto il nostro supporto e i migliori auguri di cuore di una velocissima guarigione.