“Strade sbarrate per cattiveria”: dopo Amici, il periodo ‘buio’

L’ex cantante del talent show Amici dichiara di aver vissuto un periodo buio dopo il programma: “Strade sbarrate per cattiveria”

amici periodo
Dopo Amici ha vissuto un periodo buio: le parole della cantante (Fonte: Facebook)

L’ex allieva del talent show Amici racconta il periodo buio vissuto dopo l’esperienza nel programma di Maria De Filippi: “Strade sbarrate per cattiveria“. Di seguito vi sveliamo la sua identità, riportandovi le parole dell’artista.

LEGGI ANCHE: Amici, cantante molto discusso si sposa: svelata la data delle nozze

Dopo Amici ha vissuto un periodo buio: le sue parole

Vi ricordate di Giulia Ottonello? Ha vinto la seconda edizione del talent show Amici, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Nonostante la vittoria, però, dopo l’esperienza nella scuola più famosa d’Italia, la sua carriera è stata in salita. In un post pubblicato sul suo account Instagram, Giulia ha spiegato che per lei non è stato facile fare i conti con le numerose strade sbarrate trovate sul suo cammino: “Ancora devo capire per quale motivo, poi… resterà sempre un mistero“.

Giulia ha poi voluto precisare che il suo percorso è divenuto tortuoso non a causa della sfortuna, come molti sostengono. Al contrario ha dichiarato di essersi scontrata con l’indifferenza o addirittura con la cattiveria: “Sono una persona molto fortunata e grata per questo. Si tratta invece di totale indifferenza, si tratta di cattiveria e di molto altro ma non di sfortuna”.

giulia ottonello
Giulia Ottonello ha vinto la seconda edizione di Amici (Fonte: Instagram)

Il post pubblicato sul popolare social network ha generato grande interesse da parte del popolo del web. La foto ha ricevuto tantissime interazioni, tra cui ovviamente like e soprattutto commenti. Tantissimi le hanno mandato messaggi di sostegno, augurandole il meglio per il suo futuro.

Anche noi ovviamente ci uniamo al coro e auguriamo a Giulia Ottonello di ritagliarsi lo spazio che merita nel mondo musicale. Di recente sta diventando sempre più difficile, ma il talento – alla lunga – viene sempre premiato. Forza Giulia!