Flavio Briatore, situazione a dir poco incresciosa per lui: si sfoga e ci va giù pesante

Flavio Briatore protesta contro la gestione delle autostrade: il video in cui si sfoga suscita la risposta di Aspi – Autostrade per l’Italia.

Flavio Briatore si sfoga
Flavio Briatore, situazione a dir poco incresciosa per lui: si sfoga in un video e ci va giù pesante (Instagram)

Rimasto bloccato nel traffico sull’A 10, sbotta sui social contro il sistema della rete autostradale. In un video, l’imprenditore usa parole molto forti: “Le autostrade italiane fanno schifo. Chi le amministra fa schifo. Trattano la gente come stracci”.

Leggi anche————->>>Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci: cos’è successo subito dopo questo scatto

Un sistema che, secondo lui, crea non pochi disagi agli italiani: “Non è possibile avere code che fanno uscire dall’autostrada, poi ti fanno rientrare”, dice. Esprime poi il suo dissenso contro il pagamento del pedaggio e, soprattutto, sostiene che gli utenti dovrebbero essere addirittura risarciti per la mancanza di rispetto di cui sono vittime.

L’ex marito di Elisabetta Gregoraci sottolinea poi di non vedere operai intenti a lavorare e che quindi l’avviso di lavori in corso è una presa in giro dal momento che di lavori non ce ne sono.

Una dura protesta che ha inevitabilmente suscitato la risposta della società Aspi – Autostrade per l’Italia che non ha tardato ad arrivare.

Segui anche il nostro canale INSTAGRAM: vi regaliamo scoop, meme e intrattenimento! CLICCA QUI

Flavio Briatore, bloccato nel traffico, si sfoga sui social: la risposta all’imprenditore

La società spiega in una nota che è in corso una ristrutturazione: “Questi interventi, che hanno una programmazione di ampio respiro e avvengono in piena condivisione con il Ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili, consentiranno di allungare di diverse decine di anni la vita utile della rete, aumentando i coefficienti di sicurezza”.

Leggi anche—————->>>Flavio Briatore, “Non è vero che si offrono contratti bassi”: il duro commento sui giovani

Sull’assenza di operai, Aspi risponde che “la normativa vigente richiede di installare delle limitazioni sulla carreggiata per consentire attività di indagine sulle strutture, che non sono visibili all’automobilista”, come nel caso del video di Briatore.

Flavio Briatore si sfoga
Flavio Briatore, episodio a dir poco increscioso per lui: si sfoga e ci va giù pesante (Instagram)

La società aggiunge poi che si sta occupando di introdurre altri segnali per una informazione degli utenti più efficace. “Si consiglia in ogni caso di consultare il sito di Aspi prima di mettersi in viaggio, dove sono presenti i tempi di percorrenza aggiornati e tutti i cantieri in corso”, conclude l’azienda.