“Non sta bene”, drammatica confessione: le condizioni del famoso regista

Drammatica confessione sul famoso regista: “Non sta bene”, ecco di chi si tratta e quali sono le sue condizioni

regista condizioni
Il famoso regista non sta bene, ad annunciarlo è il suo medico: ecco le sue condizioni (Fonte: Instagram)

Il famoso regista non sta bene: è il suo medico ad annunciarlo. Le sue parole terrorizzano il mondo dello spettacolo. Per il cinema, ma anche per la televisione, sarebbe una grave perdita. Di seguito vi diciamo di chi si tratta e vi riportiamo le parole del medico.

LEGGI ANCHE: Dopo 26 anni di matrimonio il regista sconvolge tutti: si separa da sua moglie

Il famoso regista non sta bene: le sue condizioni

Vittorio Cecchi Gori, famoso imprenditore oltre che ex politico e soprattutto produttore cinematografico, non sta bene. A parlare è il suo medico, il professor Antonio De Luca. Queste le dichiarazioni raccolte da Libero: “Non sta bene, le sue condizioni di salute sono precarie. Lo sto seguendo a casa con tutte le terapie del caso”. I due sono legati da una profonda amicizia.

Cecchi Gori da tempo è agli arresti domiciliari dopo la condanna a otto anni per bancarotta fraudolenta. De Luca in questi anni gli è sempre stato vicino. Qualche anno fa gli ha addirittura salvato la vita nel giorno di Natale. Il medico, infatti, si è accorto di un malore improvviso accusato dal produttore cinematografico. Dopo la corsa in ospedale e il ricovero al Gemelli, Cecchi Gori è stato in coma per diverse settimane.

cecchi gori
(Instagram)

In quell’occasione, Vittorio si è avvicinato alla sua ex compagna, Rita Rusic. I due furono protagonisti di un incontro molto emozionante nella casa del Grande Fratello Vip, dove la Rusic era una delle concorrenti del reality show.
“Per me Vittorio, oltre ad essere stato un grande produttore, è un amico – racconta il prof. De Luca – “Una persona a cui sono molto legato. Non lo lascerò mai solo”.