Amici, sapete chi è il compagno del ballerino Simone Nolasco?

Sapete chi è il compagno del ballerino professionista di “Amici” Simone Nolasco? Ve lo sveliamo in questo articolo

simone nolasco amici compagno
Amici, chi è il compagno di Simone Nolasco? (Fonte: Instagram)

Simone Nolasco è uno dei ballerini professionisti presenti nel cast del talent show “Amici”. Ma sapete chi è il suo compagno? Simone ha deciso di non nascondersi più e sui social si mostra felice insieme al suo fidanzato. Di seguito vi sveliamo la sua identità.

LEGGI ANCHE: Amici, spiacevole inconveniente per un ballerino: le sue parole

Amici, chi è il compagno di Simone Nolasco

Simone Nolasco è uno dei ballerini professionisti del cast del talent show “Amici”, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Egli è nato a Roma il 28 luglio 1993 ed ha 28 anni. Si è avvicinato alla danza sin dall’età di 9 anni. Ha studiato a Londra, nella prestigiosa Royal Academy School of London, e si è poi diplomato nell’accademia di Steve Lachance, ex professore di “Amici”.

Dopo il diploma ha lavorato in moltissimi musical e spettacoli teatrali, tra i quali spiccanp “Gian Burrasca il Musical”, “Eccoci qua con il Gran Varietà”, “La leggenda della Fornaia”, “Ritmi e danze dal mondo”, “Roma caput mundi” e tantissimi altri ancora. In televisione, invece, ha iniziato a lavorare nel 2007 per il “Trofeo Stefania Rotolo” di Rai Uno, mentre nel 2010 per “Il Festival della musica” su Sky. In seguito è stato ballerino per trasmissioni del calibro di “I migliori anni”, “Italia’s got talent” e “L’anno che verrà”. È divenuto famoso, però, nel talent show di Maria De Filippi.

simone nolasco compagno
Simone e il compagno (Instagram)

Sapete chi è il suo compagno? Solo di recente Simone ha deciso di rivelare la sua natura, pubblicando alcune foto insieme al suo fidanzato. Nolasco è legato sentimentalmente ad Ezequiel Delorenzi, anche lui artista. In un lungo post pubblicato sul suo account Instagram, Simone scrive: “Per tanto tempo mi sono sentito sbagliato, diverso, inadatto. Guardavo gli altri e desideravo essere come loro“. Il ballerino ha poi capito di essere ‘normale’ e di conseguenza “libero di amare chi voglio, perchè due sorrisi innamorati non possono far male”.