“Mi venne il panico”: Maria De Filippi racconta cosa accadde quella volta ad Amici

Il retroscena sulla conduttrice che pochi conoscono: “Mi venne il panico”, Maria De Filippi racconta cosa accadde quella volta ad Amici

La finale di Amici 21 si è disputata appena due giorni fa. Ad aggiudicarsi la vittoria con il suo enorme talento portato dinanzi alla giuria ed al pubblico è stato Luigi Strangis. Come ogni edizione, la padrona di casa, Maria De Filippi nelle vesti di conduttrice dell’amatissimo talent ha condotto questa stagione ricca e fresca di talenti e di novità.

maria amici
Maria De Filippi, cosa è accaduto ad Amici: “Mi venne il panico” (Credits: instagram)

Con la conduzione di Amici, Maria De Filippi ha conquistato una enorme fetta di pubblico aggiudicandosi un audience davvero pazzesco puntata dopo puntata. Non è stato solo il Serale però a dare rinomanza al talent. I day time ci hanno permesso di poter conoscere meglio gli allievi della scuola e di poterci affezionare a loro. Ma non solo, perché abbiamo avuto anche modo di seguire la conduttrice ‘più da vicino’, conoscendo meglio anche lei. In un recente day time, Maria De Filippi si è lasciata andare al racconto di un episodio passato: “Mi venne il panico“, ecco cosa accadde quella volta ad Amici.

Maria De Filippi, accadde ad Amici: “Mi venne il panico”, il retroscena

Alla conduzione dei vari programmi televisivi, Maria De Filippi ci ha sempre colpito per la sua sensibilità e per la sua grande empatia nei confronti dell’altro. Ad Amici la conduttrice ha aperto la valigia dei ricordi ed ha raccontato un particolare episodio accaduto proprio in quegli studi televisivi. Luigi Strangis in un momento di sconforto aveva rivelato di dover riuscire a controllare le emozioni perché a causa del diabete non poteva permettere che i livelli di glicemia si alterassero.

La conduttrice nell’intento di aiutare il giovane, ha raccontato un episodio del suo passato. Accadde proprio ad Amici: “Ero in diretta, dissi sto per svenire. Avevo quella sensazione, mi venne il panico. Svenire lì era un disastro. All’epoca c’era Luca Zanforlin vicino a me, dissi ‘continua tu’ e scappai fuori“, ha raccontato la conduttrice.

Ed ha poi continuato aggiungendo: “Vidi che la pressione era ok, pian piano rientrai. Non so cosa successe, per un anno mi sono trascinata la paura. Se l’avessi avuta tutti i giorni non sarebbe stato facile”, ha confessato.

maria amici
(Credits: instagram)

E voi eravate al corrente di questo episodio?