Piero Pelù cade sul palco al concerto di Milano: come sta il cantante

Piero Pelù cade sul palco battendo la testa durante il concerto di Milano e mostra la diagnosi: ecco come sta il cantante. 

Sembrava che non fosse accaduto nulla ma in realtà Piero Pelù è stato in grado di non mostrare i segni almeno sul palco. Il cantante durante il concerto di Milano ha subito una brutta caduta che a quanto pare ha portato ad una diagnosi.

piero pelu caduta concerto
Piero Pelù cade durante il concerto di Milano e batte la testa (Credits: instagram)

L’ha fatto sapere solo dopo alcuni giorni e sui social non era trapelato ancora nulla. Sappiamo bene che è proprio attraverso i social che spesso quello che accade in giro si diffonde con una certa facilità. Piero durante la seconda tappa milanese dell’ultimo tour dei Litfiba si è scatenato sul palco insieme ai suoi migliaia di fan che cantavano e saltavano con lui. Ma ecco che è accaduto l’imprevisto.

Piero Pelù cade sul palco durante il concerto di Milano: sui social mostra cosa gli è accaduto

Piero Pelù durante la seconda tappa del concerto di Milano dei Liftiba, mentre era immerso nella sua performance, è caduto. Il cantante ha condiviso il video sui social mettendo al corrente tutti dell’accaduto.

Dal video pubblicato sul canale instagram vediamo l’artista che si avvicina ai confini del palco immergendosi quasi tra la folla. Ma ecco che fa qualche passo e non riuscendo a mantenere l’equilibrio, cade all’indietro. In quel momento, mosso dall’agitazione e dalla musica, non ha mostrato nessun segno. Non si è fermato e ha proseguito il concerto come se nulla fosse accaduto.

Piero pelu cade concerto
Credits: instagram

In realtà qualcosa è accaduto dato che nelle ultime ore ha mostrato non solo il video di quanto successo al concerto con la sua caduta ma ha anche fatto sapere la diagnosi ricevuta in seguito ai controlli. Cos’è successo all’amatissimo cantautore? Ecco cosa ha scritto sui social mostrando le lastre del suo cranio e le conseguenze della caduta: “Il segno del rock’n’roll: la caduta al concerto di Milano 1 mi ha provocato una proclusione erniaria tra C3 e C4, una tra C5 e C5, e una tra C6 e C7. Ecco, ora mi conoscete anche da dentro”, ha commentato scherzando sull’incidente.