Uomini e Donne, brutto episodio in sala parto: è successo di tutto

Uomini e Donne, brutto episodio in sala parto: è successo di tutto; il racconto dell’ex corteggiatrice è arrivato attraverso i social.

È una delle ex corteggiatrici più amata di Uomini e Donne, da qualche giorno, è diventata mamma. Una gioia immensa per il volto di Canale 5, che ha accolto in famiglia una splendida bambina. Ma non senza difficoltà.

uomini e donne parto
Uomini e Donne ( Credits Mediaset Infinity)

Attraverso le sue stories di Instagram, la neo mamma ha raccontato nel dettaglio cosa è successo durante il parto. “Dopo 48 ore estenuanti ho ricevuto il regalo di compleanno più bello della mia vita”, aveva scritto nella didascalia del post con cui ha annunciato la nascita della piccola. Scopriamo cosa ha raccontato dopo.

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne racconta cosa è successo durante il parto

Non è stato un parto semplice quello di Cecilia Zagarrigo. L’ex volto di Uomini e Donne e Temptation Island è diventata mamma della piccola Mia lo scorso 30 luglio. Si tratta della prima figlia con il suo compagno Moreno Casamassima e la coppia non potrebbe essere più felice di adesso.

Dopo un po’ di giorni di riposo, durante i quali si è ripresa, Cecilia ha deciso di raccontare qualcosa in più sul suo parto, attraverso le stories di Instagram: “È stato un parto difficile, è cominciato tutto giovedì scorso, quando mi hanno fatto l’induzione. Ma non succedeva niente, io continuavo a non essere pronta per il parto”. L’ex corteggiatrice racconta che per tutta la giornata di giovedì non è successo nulla, finché il ginecologo non ha deciso di portarla in sala parto, aspettando le contrazioni.

Siamo stati sei ore in sala parto. Hanno fatto venire anche Moreno, che, mentre io cercavo di distrarmi parlando con l’ostetrica, a un certo punto non sento più. Mi giro, lo vedo rannicchiato su una poltrona…”, racconta Cecilia, aggiungendo di aver sentito anche russare il suo compagno, che nel frattempo si era addormentato. Al suo risveglio, Moreno era molto agitato e continuava a fare domande a tutti: “In tutto questo io ero molto stanca e continuava a non succedere niente neanche in sala parto. Stavo male, molto male soprattutto mentalmente e a un certo punto, dopo otto ore lì dentro, il mio ginecologo ha deciso di fare un parto cesareo d’urgenza. D’urgenza non per la bambina, che stava benissimo, ma per la mamma, che era veramente molto stanca. Non capivo più niente”

uomini e donne parto
Cecilia e Moreno ( Credits Instagram)

Al termine del racconto, Cecilia parla della sua ripresa post parto, che sta procedendo in maniera piuttosto lenta: “Io ho anche una soglia del dolore molto bassa, non riesco a muovermi.. Non riesco neanche a ridere. Stare con Moreno in questo momento è molto difficile perché mi fa molto ridere”. Non possiamo che augurare a Cecilia una velocissima e completa ripresa e rinnovare i migliori auguri ai neo genitori.