Can Yaman ha parlato di vere e proprie aggressioni: brutto episodio

Can Yaman ha parlato di vere e proprie aggressioni: brutto episodio; le parole dell’attore non sono passate inosservate.

Parata di star sul red carpet della 79 esima edizione del Festival del Cinema di Venezia. E tra le ‘coppie’ più attese del Lido c’era senza dubbio quella formata da Can Yaman e Francesca Chillemi.

can yama brutto episodio
Can Yaman ( Credits Instagram)

Una coppia solo sul set, nonostante le voci di gossip e i chiacchiericci trapelati nei mesi scorsi. Il sex symbol turco e l’ex Miss Italia sono pronti a divertire ed emozionare il pubblico con Viola come il mare, la nuova fiction di Canale 5, al via dal 30 settembre in prima serata. Un momento magico per i due attori, ma non sono mancati imprevisti. Nel corso di un’intervista tenutasi proprio a Venezia, Can ha parlato di vere e proprie aggressioni, lasciando tutti di stucco. Cosa è successo.

Can Yaman, brutto episodio: “Smettete di aggredire”, cos’è successo

Manca sempre meno al debutto di Viola come il mare, la nuova serie prodotta da Lux Vide, in partenza il 30 settembre su Canale 5. Protagonisti assoluti della fiction Can Yaman e Francesca Chillemi, due tra gli attori più talentuosi e amati del momento. In occasione della Mostra del Cinema di Venezia, i due sonno arrivati insieme al Lido, scatenando i fotografi e i presenti. E, nel pomeriggio di ieri, sono stati protagonisti del DopoCinema, organizzato da Cosmopolitan, all’Hotel Des Bains.

È proprio nel corso di questa intervista che Can Yaman ci ha tenuto a fare una particolare richiesta al pubblico. Una richieste che riguarda proprio la sua collega: “Devo chiedervi una cosa, voi dovete voler bene a Francesca“, ha esordito l’attore turco. Che ha, poi, reso più ampio il suo discorso: “Sono stufo del fatto che il pubblico femminile che mi segue attacca, aggredisce ogni donna che mi è vicino“, ha spiegano Can, sottolineando come la Chillemi sia non solo un’attrice straordinaria, ma anche una splendida persona. “Amatela”, è l’invito di Yaman.

Parole che non sono passate inosservate, quelle di Can, e che, secondo molti, potrebbero avere qualcosa a che fare con la sua precedente relazione con Diletta Leotta. All’epoca, la giornalista fu pesantemente attaccata da alcune fan dell’attore e lo stesso Can fu costretto a chiudere i suoi canali social per un po’, per via degli eccessivi commenti e dell’invadenza spropositata di alcuni. Tra Can e Francesca, ribadiamo, c’è un rapporto strettamente professionale, di grande sintonia, come ha sottolineato l’ex Miss Italia: “Noi scherziamo non litighiamo, così è il nostro rapporto. Lo chiarisco perché sembra un battibecco, ci vogliamo bene”.

can yaman brutto episodio
Francesca e Can (Credits Instagram)

Insomma, le premesse sono ottime; non ci resta che attendere qualche settimana per seguire le vicende della giornalista Viola Vitale e l’ispettore Francesco Demir, che si ritroveranno insieme a lavorare sui casi di omicidio. Noi non vediamo l’ora, e voi?