L’attore parla di un possibile ritiro dalle scene: “Ho altre cose che mi interessano”

L’attore ha parlato di un possibile suo ritiro dalle scene spiazzando i fan: “Ho altre cose che mi interessano”.

E’ arrivata in modo del tutto inaspettata l’intervista dell’attore in cui parla di un suo possibile ritiro dalle scene. Ha confessato di essere arrivato quasi ai 65 anni e di non voler essere ancora in attività quando ne avrà 80. La sua carriera è immensa, da quando ha cominciato a immergersi nel mondo del cinema non si è più fermato.

attore ritiro scene
Attore parla ritiro (credits: youtube)

Ha iniziato pian piano come i grandi attori ed è diventato in poco tempo uno dei più amati e apprezzati. Sono tanti i ruoli che ha portato in scena, alcuni sono stati fondamentali. E’ grazie ai personaggi interpretati che ha raggiunto l’apice del successo. Un successo che da sempre lo avvolge.

In questa intervista ha raccontato di avere alle spalle una carriera invidiabile ma prima o poi queste declinano e nella vita ha anche altre cose che gli interessano: “Ho avuto una carriera invidiabile, ma le carriere conoscono il declino e ho altre cose che mi interessano”.

L’attore ha parlato di un suo possibile ritiro dalle scene: “Ho altre cose che mi interessano”

Ha spiazzato letteralmente tutti con questa intervista in cui ha rivelato di un suo possibile ritiro dalle scene. L’attore che negli anni si è fatto conoscere ma soprattutto amare per il talento portato nei film di cui ha fatto parte, non ha nascosto il suo desiderio di poter magari dedicarsi ad altre cose e mettere da parte il cinema.

Famosissimo in tutto il mondo per il ruolo di Sirius Black in Harry Potter, Gary Oldman ha rivelato al Sunday Times di sentire il peso degli anni e di aver messo sul banco l’idea di poter allontanarsi dalle scene dopo l’ultimo progetto. Infatti Gary è l’interprete di Jackson Lamb in “Slow Horses”. Ha raccontato di avere alle spalle una carriera invidiabile ma che le carriere prima o poi declinano e ha anche altre cose che gli interessano: “Ma le carriere conoscono il declino e ho altre cose che mi interessano. Quando sei giovane, pensi che riuscirai a fare tutto, ma poi gli anni passano”.

attore ritiro scene
Attore parla ritiro (credits: yiutube)

Spiega che l’anno prossimo compirà 65 anni, quindi i 70 sono dietro l’angolo e di non avere nessuna intenzione di essere ancora a lavoro quando arriverà a 80: “Non voglio essere ancora in attività quando ne avrò 80. Sarei felice, onorato e privilegiato di interpretare Jackson Lamb e poi smettere”, ha ammesso nell’intervista. A quanto pare Gary Oldman sembra avere le idee chiare. L’idea dopo questo ultimo progetto di poter lasciare le scene non è leggera e potrebbe succedere. Dice che l’anno prossimo avrà 65 anni, un’età molto vicina ai 70 e di non voler arrivare ad 80 e di essere ancora in attività. Dopo una carriera incredibile ed invidiabile, ha altre cose che gli interessano.