Isola dei Famosi Fogli Parpiglia
Isola dei Famosi 2019, continua il caso ‘Fogli’: arrivo il duro sfogo di Gabriele Parpiglia

Isola dei Famosi 2019, continua il caso ‘Fogli’: arrivo il duro sfogo di Gabriele Parpiglia
A distanza di giorni dal “terremoto” Riccardo Fogli – Fabrizio Corona, Gabriele Parpiglia è ritornato sull’argomento. Ma cos’è successo? Sappiamo tutti, infatti, che nel corso dell’ottava puntata de L’Isola dei Famosi, il cantante Riccardo Fogli ha ricevuto un video messaggio da parte dell’ex re dei paparazzi, in cui veniva informato del tradimento della moglie. L’indomani l’opinione pubblica è stata davvero dura nei confronti di Corona. Soprattutto, contro i suoi modi. Tanto che sono giunte della parole davvero dolorose da quelle persone che lui ha sempre ritenuto importanti per la sua vita. Ma non solo. Alcuni giorni dopo l’accaduto, si è diffusa la voce dell’abbandono al programma da parte del capoprogetto e di due autori. 

Per ulteriori news su L’Isola dei Famosi, i concorrenti, le anticipazioni, la finale, la conduttrice e tutto quello che c’è da sapere sull’adventure reality –> clicca qui

Isola dei Famosi 2019, continua il caso ‘Fogli’: arrivo il duro sfogo di Gabriele Parpiglia

View this post on Instagram

Dopo giorni in cui ho letto e riletto di tutto. Dopo giorni in cui il mio nome è stato usato impropriamente e mi sono sentito vittima di una situazione, questa volta, più grande di me… Voglio e devo fare chiarezza: NON È STATA MIA L’IDEA DI UNO SCONTRO CORONA – FOGLI, NON HO MONTATO E MANDATO IN ONDA IL SERVIZIO CORONA – FOGLI, NON HO SCELTO IO LE MODALITÀ’ CON CUI IL MEDESIMO VIDEO È STATO GIRATO. l’idea di avere Corona vs Fogli è partita FORTEMENTE solo da due singole persone. E tutti sanno come è andata. E per tutti intendo le persone per cui lavoro. Quel filmato è stato visionato da chi aveva un ruolo di grado più alto rispetto me. E ovviamente io non ho alcun potere di decidere che cosa mandare in onda o meno (come voi da casa ho visto quel filmato in onda, in diretta tv). Chiaro o no! In questi giorni ho percepito ostilità nei miei confronti per una situazione dove, chiunque, sapeva e sa quale fosse stato il mio ruolo. Detto ciò al momento ci stiamo chiarendo tra le parti. E se oggi, stasera, domani mattina dovesse finire il rapporto di collaborazione con il programma, me ne farò una ragione anche se … non ha una ragione. Ps: mi sento in nomination 😂e a questo punto non vedo l’ora di lasciare l’Honduras 😂

A post shared by Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) on

Insomma, il giorno dopo il video messaggio di Fabrizio Corona a Riccardo Fogli è stato davvero duro e faticoso. Sono giunte, infatti, tantissime polemiche e accuse. Tra i tanti accusati, infatti, compare anche il nome di Gabriele Parpiglia, giornalista del programma e fedele amico dell’ex re dei paparazzi. Stando alle sue parole, infatti, il giornalista sarebbe stato accusato di aver montato ad arte il video messaggio. A distanza di giorni, così, arriva la sua riposta su Instagram. E, bisogna ammettere, che sono davvero delle dure parole scritte su Instagram. Ma non solo. Perché in questo lungo post, il giornalista prende completamente le distanze da tutto ciò che è successo lunedì sera in diretta. In quanto non aveva assolutamente alcun diritto di intervenire. “Quel filmato è stato visionato da chi aveva un ruolo di grado più alto rispetto a me”, scrive Gabriele. Insomma, le sue parole sono davvero chiare. D’altra parte, però, il giornalista non preclude la possibilità di possibili stravolgimenti nella sua collaborazione con il programma. “Se dovesse finire la mia collaborazione con il programma, me ne farò una ragione”, conclude. Cosa accadrà allora? Lo scopriremo.