Michelle Hunziker svela un retroscena ‘intimo’ su Tomaso Trussardi: “E’ insicuro”

Michelle Hunziker ha svelato alcuni dettagli molto interessanti sul suo rapporto con Tomaso Trussardi. In particolare, ha parlato anche di qualcosa di molto intimo sul suo uomo…

Hunziker Trussardi
Michelle Hunziker e il retroscena intimo su Tomaso Trussardi

Michelle Hunziker ha parlato molto, negli ultimi giorni, di alcuni retroscena riguardanti Tomaso Trussardi e la sua famiglia. Sono stati svelati alcuni dettagli sul loro rapporto. Quello tra loro due, ma anche quello con la famiglia di lui. Non solo. Michelle Hunziker ha svelato al settimanale ‘Chi’ alcuni retroscena molto ‘intimi’ di Tomaso. Ma andiamo a vedere più nel dettaglio di cosa si tratta.

Per non perderti mai una notizia su Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: CLICCA QUI

Michelle Hunziker e il retroscena intimo su Tomaso Trussardi

Forse, in pochi lo conoscono come lei. E’ ovvio che Michelle Hunziker sappia veramente tutti di lui. Per questo le parole che escono dalla sua bocca non possono che raccontare la verità. Ultimamente, al settimanale ‘Chi’, la showgirl svizzera ha raccontato che Tomaso è un po’ insicuro. In che senso? Nel senso che non gli piace fare foto. Sì, ce ne sono molte su Instagram. Ma ci pare di intendere che non gli piaccia molto l’idea di essere ritratto in foto. E’ riservato, ma non solo. Insomma, Michelle Hunziker ci spiega che Tomaso Trussardi non è proprio l’uomo più sicuro di sé esistente al mondo. Queste le parole di Michelle: “Tomaso è proprio bello, ma non gli piace fare le foto. Comunque io mi sveglio vicino a un ‘fiko’ tutte le mattine. Ma sa che Tomaso non lo sa che è così bello? È sempre un po’ insicuro”. 

Insomma, uno che è riuscito a conquistare Michelle Hunziker e convincerla a diventare la sua donna, non può che essere un bell’uomo. Tomaso è molto affascinante e piace molto al pubblico femminile, eppure, come dice Michelle, non è poi così sicuro di sé. Dovrebbe forse crederci un po’ di più. Infine, la Hunziker svela anche qualche retroscena sul loro rapporto con i bambini dicendo che è un babbo molto attento e preciso.