Micol Olivieri, mamma e a tempo pieno: le paure sconfitte e i prossimi piani

Micol Olivieri, mamma e influencer a tempo pieno. Paure, sconfitte, progetti futuri e i retroscena sulla sua decisione più grande

micol olivieri mamma
micol olivieri si racconta
(fonte foto: Instagram)

Ve la ricorderete sicuramente nel ruolo di Alice Cesaroni, figlia di Elena Sofia Ricci e protagonista della famiglia di cui faceva capo Claudio Amendola, ma ora la sua vita è completamente cambiata. Micol Olivieri ha stravolto completamente i suoi piani già un po’ di tempo fa. Nonostante gli appena 26 anni, Micol è moglie da tempo e mamma di due bellissimi bimbi. Arya e Samuel sono le due gioie più grandi che l’hanno travolta da quattro anni e mezzo a questa parte, ma prima di loro c’è stato Christian, padre esemplare e da sempre uomo ideale per la Olivieri. Ora Micol fa la mamma a tempo pieno e al magazine ‘Intimità’ si è raccontata, svelando una curiosità sul suo futuro da attrice.

Potrebbe interessarti anche:

Micol Olivieri, mamma super e protagonista dei social. Il racconto di una paura sconfitta e quella scelta discussa

Attivissima sui social, Micol Olivieri racconta pezzi della sua quotidianità, circondata dall’amore di Christian e dei loro due figli. Arya, che sembra averle rubato la sguardo, è la piccola donnina di cui va fiera; Samuel cresce invece a vista d’occhio ed è il primo principe azzurro di Micol, a cui fa seguito la sua dolce metà. Sono già cinque gli anni di matrimonio con Christian, con cui ha da subito deciso di metter su famiglia, dedicandosi a tempo pieno agli impegni di mamma. La decisione di lasciare la carriera da attrice, almeno momentaneamente, era stata anticipata già un po’ di tempo fa. Una questione non certo archiviata, considerata la giovane età, ma Micol ha ribadito che per ora non le manchi affatto. Un periodo non facilissimo quello vissuto nell’ultimo anno e mezzo, in cui ha dovuto fare i conti con dei brutti mostri che spesso si presentano in momenti di smarrimento: gli attacchi di panico. “Un momento difficile, che per fortuna poi è passato“, racconta col sorriso, ma il timore è stato tanto. I Reality? Nemmeno quelli sono nel mirino di Micol, che tende a precisare come il reale spesso venga raccontato dalle mani degli autori con scopi precisi. Nessun progetto a breve termine, se non quello di veder crescere le sue due gioie più grandi, ma chissà che, come da lei stesso anticipato, non possa tornare sui suoi passi.

Per rimanere aggiornato su tutte le ultime news CLICCA QUI