Festival di Sanremo 2020, dopo Mahmood cambia tutto: cosa succederà alle nuove proposte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:40

Festival di Sanremo 2020, dopo Mahmood cambia tutto: Amadeus e la Rai hanno modificato il regolamento tornando all’antico.

Sanremo 2020 Mahmood Giovani Promesse
Sanremo 2020, non ci dsarà più un caso Mahmood

Festival di Sanremo 2020, dopo Mahmood cambia tutto: lui, se mai tornerà in gara, potrà anche provare a vincere di nuovo. Ma non ci sarà mai più un caso come il suo, almeno non nella prossima edizione. Perché in attesa di conoscere i nomi dei cantanti in gara, che verranno svelati più avanti, intanto c’è il regolamento della Rai. Amadeus, come nuovo direttore artistico oltre che conduttore, ha scelto di tornare all’antico. E quindi la settantesima edizione del Festival avrà due categorie separate e altrettanti vincitori, senza mescolare le gare. I Big saranno separati dalle Nuove proposte, ognuno avrà una sua classifica e una sua serata di premiazione: il 7 febbraio per i giovani, la sera successiva per la gara principale.

Potrebbe interessarti anche:

Mahmood, risultati da record per il brano ‘Soldi’: valanga di riconoscimenti

Festival di Sanremo 2020, dopo Mahmood cambia tutto: Amadeus svela tutto

Rai 1 ha ufficializzato il regolamento del 70esimo festival di Sanremo, attesissimo per la cifra tonda e quindi le relative celebrazioni storiche. Tornano le Nuove Proposte che avranno una gara a parte. Selezioni da metà ottobre, con 20 candidati per otto posti in finale. I sopravvissuti parteciperanno a quattro serate su Rai 1 per ridurre sempre di più il numero e il 17 dicembre saranno scelti i 5 finalisti. A votare saranno la commissione selezionatrice, la giuria televisiva, la giuria demoscopica ma anche il televoto. E gli altri 3 cantanti? Due arriveranno artisti da Area Sanremo e il terzo sarà il vincitore di ‘Sanremo Young’. Per strizzare ancora di più un occhio ai talent, l’età per l’iscrizione è stata abbassata a 15 anni (36 quella massima).

Come ha spiegato la Rai è stato proprio Amadeus a volere il ritorno all’antico, cancellando la rivoluzione di Claudio Baglioni. Ma secondo indscrezioni alla base ci sarebbe anche la pressione e delle Case discografiche che vogliono puntare su cantanti ‘sicuri’. Tanto sono certe che nel cast ci sarà largo spazio per i giovani. Amadeus, ospite di Mara Venier a Domenica In, ha anche svelato qualche altra novità. Vorrebbe avere sul palco Monica Bellucci ma anche Madonna, perché il prossimo sarà un Festival molto internazionale. Fiorello ci sarà: “Non so ancora cosa farà, ma sarà quello che vuole. Ha piena libertà”.

Per tutte le ultime news sul Festival di Sanremo e Amadeus CLICCA QUI