Harry ha già un lavoro? Cosa farà dopo il divorzio dalla Royal Family?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:05

Harry vuole un lavoro: dopo aver rinunciato ai sovvenzionamenti da parte della famiglia Reale il Duca dovrà mantenersi da solo. Elisabetta ha già una buona idea?

Harry lavoro
Harry avrà un nuovo lavoro? Forse ricoprirà un ruolo diplomatico (Foto: Instgram)

Il divorzio dalla famiglia reale inglese che Harry e Meghan hanno voluto mettere in atto senza avvisare la Regina si è “consumato” attraverso i social network, attraverso un post su Instagram in cui i Duchi di Sussex hanno spiegato di voler vivere una vita autonoma pur continuando a collaborare con la Regina.
Anche se molti hanno trovato che questo atteggiamento fosse piuttosto superbo e offensivo (non si “collabora” con la Regina, al limite ci si mette a sua disposizione per eseguire gli ordini) è apparso immediatamente chiaro che Harry non volesse tagliare completamente i rapporti con la famiglia reale. Probabilmente il suo obiettivo era quello di svolgere incarichi minori a sostegno della monarchia britannica e, proprio per questo motivo, si è diffusa la voce che la Regina Elisabetta potrebbe aver già sotto mano la soluzione perfetta per far sì che anche il nipote scapestrato possa continuare a essere utile alla causa della monarchia inglese, nonostante il fatto che abbia deciso di andare a vivere dall’altra parte dell’Oceano Atlantico.

Il nuovo lavoro di Harry in Canada

Se Meghan Markle ha già cominciato la sua scalata alla Disneyfirmando un accordo ben prima che il suo “divorzio” dalla casa reale britannica fosse stato accettato ufficialmente dalla Regina, Harry potrebbe invece continuare a lavorare in ambito diplomatico. 

I Duchi di Sussex hanno infatti stabilito di continuare la propria vita da “comuni mortali” in Canada, un Paese in cui Harry possiede delle proprietà immobiliari e in cui Meghan ha investito gran parte del suo patrimonio personale. Il Canada è un membro del Commonwealth, cioè un’organizzazione volontaria di Paesi oggi indipendenti ma che sono stati per diverso tempo colonie britanniche o che hanno intessuto rapporti diplomatici importanti con il Regno Unito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rainha Elizabeth II (@thequeenelizabeth_53) in data:

Il Duca di Sussex potrebbe diventare quindi Governatore del Canada per conto di Sua Maestà, che è ovviamente a capo del Commonwealth of Nations. In questo modo, pur svolgendo un lavoro completamente civile e slegato dagli ambiti in cui lavora normalmente la famiglia reale britannica, Harry continuerebbe in qualche modo a “prestare servizio” a sua nonna e a contribuire indirettamente alla stabilità della monarchia inglese.
Buckingham Palace ha parlato di una complessa transizione e probabilmente questo ruolo diplomatico sarà il perfetto anello di congiunzione tra la vita da reale che Harry ha condotto fino a poche settimane fa e la vita “normale” che il Duca vuole condurre da ora in avanti al fianco di Meghan.