Gf Vip, “operazione al cuore”: è in ansia e non può più nasconderlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17

Gf Vip: La vincitrice dell’edizione 2019 condotto da Barbara D’Urso dovrà essere sottoposta ad una nuova operazione al cuore: è in ansia e non può più nasconderlo.

Martina Nasoni, nuova operazione al cuore
Martina Nasoni, nuova operazione al cuore: ” sono in ansia”.

La vincitrice del Grande Fratello Vip dell’edizione 2019, Martina Nasoni sulle pagine del settimanale Di Più parla di una nuova operazione al cuore. La ragazza, 21enne, conosciuta per essere stata la musa ispiratrice di Irama, nella canzone che portò a Sanremo ” La ragazza col cuore di latta“, è uscita trionfante dal Grande Fratello, nell’edizione che ha visto la conduzione di Barbara D’urso. Semplice e bella, fin da subito ha intenerito il pubblico, col suo fare genuino e sveglio, un percorso nella casa che l’ha aiutata interiormente e che l’ha anche legata con un altro concorrente del programma Daniele Del Moro. Fin da subito il loro rapporto è apparso traballante, ma nonostante tutto Martina è riuscita a congiungersi con l’imprenditore veneto. Una storia durata però solo qualche mese, condotta alla rottura a causa dei loro caratteri alquanto incompatibili. Dopo questa storia, Martina si è legata con Matteo Guidetti, volto noto di Uomini e Donne, ma anche con lui sembra che le cose non siano andate per il meglio, e la ragazza è tornata single. Al settimanale Di Più la vincitrice del Grande Fratello Vip ha parlato di una nuova operazione al cuore. Vediamo le sue parole.

Gf Vip, Martina Nasoni parla di una nuova operazione al cuore: ” Sono in ansia”

Martina Nasoni, uscita vincitrice dall’ edizione del Grande Fratello Vip 2019, spiega che tra qualche mese dovrà essere sottoposta ad una nuova operazione. Martina ha confessato che dovrà subire un nuovo intervento al cuore. La ragazza, infatti, soffre di cardiomiopatia ipertrofica, una malattia di famiglia che ha colpito anche la madre. Per questo, da piccola le è stato impiantato un pacemaker, un dispositivo in grado di stimolare elettricamente la contrazione del cuore. Questo strumento richiede però un cambio della batteria, in genere ogni 7-8 anni: motivo per cui Martina sarà operata di nuovo tra qualche mese, nel 2021.

La ragazza ha confessato: “ Sono in ansia, non lo posso nascondere. Ma quando avevo 12 anni e mi impiantarono il pacemaker fui brava, non voglio fare capricci adesso. Anche per questo chiederò di affrontare l’operazione in anestesia totale. Mancano ancora diversi mesi, non ci voglio pensare.” Parole di coraggio e forza pronunciate da Martina Nasoni, che continua a lottare senza arrendersi alle difficoltà causate dalla sua salute.

Segui anche il nostro canale instangram—>

M.B