Grande Fratello Vip, chi è Dayane Mello: biografia, Instagram e il dramma dell’infanzia

Il GF Vip sta per tornare su Canale 5 sotto la conduzione di Alfonso Signorini e grazie al settimanale chi sappiamo che tra i concorrenti ci sarà la bella Dayane Mello: approfondiamo la sua vita e quel dramma dell’infanzia.

Dayane Mello GF Vip dramma
GF VIP, Dayane Mello: la sua vita e il dramma dell’infanzia (fonte: Instagram)

Un ritorno molto atteso quello del GF Vip che andrà in onda a partire da metà Settembre e tra i cui protagonisti troveremo Dayane Mello, bellissima modella di origine brasiliana che spopola su Instagram. Scopriamo qualcosa della sua biografia e, soprattutto, un particolare dramma della sua infanzia di cui lei stessa ha raccontato. Dayane Mello nasce nel 1989 in Brasile ma si trasferisce presto in Cile per la sua carriera. Dopo un concorso di bellezza nella sua città, infatti, fu notata da un talent scout che la volle nella sua agenzia trasformandola in una delle modelle cilene più famose. Dayane Mello, grazie alla sua bellezza e al suo successo, fu selezionata per essere il volto di marchi internazionali come L’Oreal e Brail. In seguito, è stata una delle icone di Yamamay, Breil e Colmar. Grazie al suo talento è stata scelta per partecipare ad alcuni video musicali del rapper Emis Killa. Dayane Mello ha posato per il calendario della rivista Fon Man Magazine e ha partecipato al reality show di Rai 2 Monte Bianco – sfida vericale arrivando tra i primi quattro. Ormai famosa anche in Italia, la vediamo nella dodicesima edizione de l’Isola dei Famosi e, in seguito, a Pechino Express. La sua vita privata ruota attorno alla figlia, la dolce Sofia, nata nel 2014 da Stefano Sala. Dayane Mello non ha avuto un passato facile, come rivelato da lei stessa in un’intervista a Verissimo.

GF Vip, Dayane Mello e il dramma dell’infanzia

Durante un’intervista rilasciata poco dopo l’eliminazione da l’Isola dei Famosi, Dayane Mello ha rivelato per la prima volta qualcosa del suo passato e della sua infanzia. Grazie alla dolcezza e al tatto di Silvia Toffanin, la modella è riuscita ad aprirsi spiegando di essere nata in un paesino molto piccolo e che, quando la madre ha scoperto di essere incinta, inizialmente aveva deciso di abortire. Dayane Mello, commossa, continua il suo racconto affermando che il padre, che era nell’esercito, non era quasi mai a casa e la madre, dopo essere rimasta incinta del primo figlio nel tentativo di trattenerlo, ha deciso di lasciare il marito quando ha capito che non sarebbe stato presente. Una decisione difficile che ha portato la donna a valutare l’idea di abortire la secondogenita, Dayene Mello. Nonostante il turbamento e l’emozione, la modella si lascia andare e ricorda i momenti trascorsi col fratello maggiore e altri tre fratellastri. Momenti duri, quando si trovavano soli in casa per giorni, da bambini, senza cibo e con le visite della madre una volta alla settimana per portare da mangiare sempre in compagnia di uomini diversi. Dayane Mello con orgoglio spiega che è stato il fratello di appena sette anni a prendersi cura di tutti loro fino a quando la nonna non decise di prendere in mano la situazione e ha contattato il padre dei bambini. L’uomo, però, portò via solo il primo figlio non riconoscendo in Dayane Mello poiché non sapeva niente di lei e non credeva fosse sua. Un vero dramma dell’infanzia quello affrontato dalla modella, che aggiunge di considerare la madre una sconosciuta e di non avere alcun rapporto con lei. Le parole dedicate alla nonna, invece, sono molto dolci poiché Dayene Mello la considera l’amore della sua vita.

Dayane Mello Gf Vip
Dayane Mello, il dramma dell’infanzia e il ricordo della madre (fonte Instagram)

Dayane Mello è una donna coraggiosa e forte e ha dichiarato di aver imparato molto dalla brutta esperienza dell’infanzia. Dichiara di essere in ottimi rapporti con i parenti di Stefano Sala, padre di Sofia e che loro sono la famiglia che non ha mai avuto e che non permetterà mai che alla sua piccola accada qualcosa del genere. Una vera e propria guerriera!