Sciame sismico in una città del Sud Italia: si contano venti scosse in poche ore, la più violenta è di 3.3

Qualche ora fa, si è verificato uno sciame sismico in una città del Sud Italia: si sono contate ben venti scosse, cos’è successo. 

sciame sismico
Sciame sismico al sud Italia: si contano venti scosse. Fonte Foto. Getty Images

La terra del nostro paese, purtroppo, trema ancora. E così, a distanza di quelle scosse di terremoto di cui vi abbiamo raccontato in diversi nostri articoli e che, soprattutto, si sono verificate in provincia di Bergamo e al Sud Italia, qualche ora fa, si è verificato un vero e proprio sciame sismico. Proprio in queste ultime ore, come ci da notizia Fanpage, si stanno verificando più di venti scosse di terremoto in una città del nostro Sud Italia. Che, com’è giusto che sia, stanno letteralmente terrorizzando i suoi abitanti. Sebbene, infatti, le singole magnitudo non siano affatto altissime, il susseguirsi di scosse di terremoto stanno ugualmente spaventando i cittadini. Stando a quanto si apprende, infatti, sembrerebbe che la scossa che ha registrato la magnitudo più alta, sia avvenuta intorno le ore 14:29 di quest’oggi, Sabato 17 Ottobre. E che, poi, ad essa se ne siano susseguite altre di minore intensità. Ecco, la domanda sorge spontanea: dove si sta verificando questo sciame sismico? Ecco tutti i dettagli.

Sciame sismico al Sud Italia: venti scosse in pochissime ore, cosa sta accadendo

Stando a quanto si apprende, come dicevamo precedentemente, sembrerebbe che la Sicilia ed, in particolare, la provincia di Enna, sia protagonista di un vero e proprio sciame sismico. A quanto pare, infatti, nella zona comprendente i comuni di Troina e Cerami si siano verificate ben venti scosse di terremoto. Che, seppure una magnitudo decisamente inferiore, sta comunque preoccupando i suoi cittadini. L’unica scossa che, come dicevamo precedentemente, ha registrato una magnitudo superiore è stata quella avvenuta intorno alle 14:29 di quest’oggi pomeriggio. Questa, come ci fa sapere Fanpage, è stata preceduta da una di un’intensità pari al 2.9. Invece, l’ultima che è stata registrata, a quanto pare, è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia intorno le ore 18.

sciame sismico
Fonte Foto: Pixabay

Un vero e proprio sciame sismico, quindi. Che, seppure di minore intensità, sta comunque spaventando tutti. Fortunatamente, nonostante si siano toccati picchi di magnitudo 3.3, non si registrano danni a persone o cose.