Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del Popolo blindata dalla polizia

Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del popolo blindata dalla polizia per evitare movimenti.

Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del popolo blindata dalla polizia
Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del popolo blindata dalla polizia

Dopo che nella serata di venerdì 23 ottobre la protesta ha dilagato a Napoli, infatti, si è aperto un grosso movimento contro il coprifuoco emanato dal governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, oggi la medesima situazione sembra essere vissuta a Roma. Ormai il periodo che stiamo attraversando ha lacerato gli animi dei cittadini che si trovano ad affrontare un momento decisamente nuovo e difficile. La scoperta di questo nuovo virus, denominato Coronavirus, è stato come un fulmine a ciel sereno. I numeri dei contagiati continuano a salire, ed in tutto il mondo per evitare un disastro sanitario si pensa ad un nuovo lockdown. Il nostro Paese è in preda ad una crisi non solo economica, ma anche sociale e sanitaria. Per questo motivo, dopo gli scontri avvenuti a Napoli, a scendere in piazza questa volta la destra estrema nella Capitale, secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero’. La situazione è decisamente fuori controllo: ecco cosa sta accadendo.

Roma, protesta contro il coprifuoco: la polizia ferma i manifestanti

In queste ultime ore la situazione nel nostro Paese sembra essere delicata. Dopo un periodo di lockdown avviato a marzo e con la riapertura delle attività, è avvenuto un evidente incremento dei contagi in Italia e in tutto il mondo. Al momento, sono diversi i paesi che stanno cercando di arrivare ad una sperimentazione definitiva di un vaccino in grado di fermare la corsa del Coronavirus. Nella serata di venerdì, 23 ottobre, è scoppiato il caos a Napoli, infatti, diverse sono state le proteste avviate da migliaia di persone che hanno voluto esprimere il loro disappunto contro il coprifuoco emanato dal governatore della regione, Vincenzo De Luca. Non solo, quest’ultimo ha più volte espresso la forte volontà di una chiusura totale della Campania, dato che i contagi continuano a salire inesorabilmente. Da pochissimo è giunta la notizia di un nuovo movimento,  a protestare contro il coprifuoco sono stati i manifestanti a Roma. Piazza del Popolo è stata blindata per la protesta annunciata dalla destra estrema.

Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del popolo blindata dalla polizia
Roma, protesta contro il coprifuoco: piazza del popolo blindata dalla polizia

La polizia si è schierata per evitare che il corteo possa muoversi dalla piazza verso le sedi istituzionali. I manifestanti urlano “Libertà“. La situazione sembra essere davvero complicata, sul posto è arrivato anche il leader di Forza Nuova Roma, Giuliano Castellino.

Segui anche il nostro canale instangram–>> clicca qui